Sei Nazioni 2011 - Scozia: l'outsider di lusso

6N2011_Scozia.jpg Difficilmente presa in considerazione per la lotta per il titolo, dall'avvento del Sei Nazioni abituata a lottare con l'Italia per evitare il cucchiaio di legno, la Scozia si presenta anche a questo RBS Sei Nazioni 2011 senza i fari puntati contro. Eppure la squadra di Andy Robinson ha dimostrato un'enorme crescita, potenzialità importanti e la capacità del risultato che non ti aspetti. Lotterà per il titolo? Forse, se saprà scoprire le sue doti realizzative nascoste.

Lo scorso Sei Nazioni ha regalato nel finale qualche bella soddisfazione agli Highlanders. Un pareggio casalingo contro l'Inghilterra e poi il successo a Dublino, contro l'Irlanda, hanno fatto chiudere alla grande un torneo iniziato male per Robinson e i suoi. Il 2010, poi, ha regalato ricche soddisfazioni alla Scozia, sia a giugno sia a novembre (con gli scalpi di Argentina e Sud Africa) e li candida come outsider di lusso per questo Sei Nazioni.
Il calendario regala agli Highlanders tre match casalinghi, che comprendono le sfide non impossibili contro Galles e Italia, mentre più avvincente sarà il duello contro l'Irlanda. Scogli durissimi, invece, sono le due trasferta. Si inizia in Francia, e sabato si capirà già se questa Scozia può sognare o solo lottare per un posto al sole. Dovesse arrivare a marzo ancora in piena lotta per il titolo, allora tutto passerà da Twickenham, che sembra il crocevia dell'RBS Sei Nazioni 2011.


Calendario
05 Feb: Francia - Stade de France
12 Feb: Galles - Murrayfield
27 Feb: Irlanda - Murrayfield
13 Mar: Inghilterra - Twickenham
19 Mar: Italia - Murrayfield


Scozia
Trequarti:
Joe Ansbro (Northampton Saints), Mike Blair (Edinburgh), Jack Cuthbert (Bath), Simon Danielli (Ulster), Nick De Luca (Edinburgh), Max Evans (Glasgow Warriors), Alex Grove (Worcester Warriors), Ruaridh Jackson (Glasgow Warriors), Greig Laidlaw (Edinburgh), Rory Lamont (Toulon), Sean Lamont (Scarlets), Rory Lawson (Gloucester), Dan Parks (Cardiff Blues), Chris Paterson (Edinburgh), Hugo Southwell (Stade Francais) and Nikki Walker (Ospreys).
Avanti: John Barclay, Johnnie Beattie (both Glasgow Warriors), Kelly Brown (Saracens), Geoff Cross, Ross Ford (both Edinburgh), Richie Gray, Dougie Hall, Robert Harley (all Glasgow Warriors), Nathan Hines (Leinster), Allan Jacobsen (Edinburgh), Alastair Kellock (Glasgow Warriors), Scott Lawson (Gloucester), Moray Low (Glasgow Warriors), Scott MacLeod (Edinburgh), Euan Murray (Newcastle Falcons), Ross Rennie (Edinburgh) and Richie Vernon and Jon Welsh (both Glasgow Warriors).


  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: