Celtic League - L'Edimburgo impallinerà gli Aironi senza il suo cecchino?

chris_paterson_out.jpg


Arriveranno in Italia con la volontà di confermare il successo dello scorso weekend contro il Leinster e confermare che le battute d'arresto d'inizio stagione sono già solo un ricordo. Gli scozzesi dell'Edimburgo, prossimi avversari degli Aironi, si presenteranno però a Viadana senza il talento Chris Paterson e le sue percentuali folli dalla piazzola.

L'estremo della nazionale scozzese e dell'Edimburgo, infatti, è reduce da un infortunio proprio nel match vinto dalla sua squadra contro gli irlandesi e il suo recupero per sabato è stato escluso da Rob Moffat. Gli esami cui è stato sottoposto hanno, per fortuna, escluso una frattura al piede, ma le sue condizioni sono ancora precarie e lo staff medico ha preferito tenere il campione a riposo, in moda possa recuperare appieno, piuttosto che rischiarlo nella trasferta italiana.
A peggiorare la situazione per Rob Moffat la carenza di mediani d'apertura e calciatori che aveva fatto immaginare uno spostamento di Paterson proprio allo spot numero 10. Fuori per infortunio Phil Goodman, impegnato nei Commonwealth Games Alex Blair, senza Paterson a Moffat resta solo la quarta scelta, David Blair. Ecco, quindi, il XV che l'Edimburgo schiererà sabato prossimo allo Stadio Zaffanella.


Edimburgo
15 Jim Thompson, 14 Mark Robertson, 13 Ben Cairns, 12 Alex Grove, 11 Tim Visser, 10 David Blair, 9 Greig Laidlaw, 1 Kyle Traynor, 2 Ross Ford, 3 Geoff Cross, 4 Esteban Lozada, 5 Scott MacLeod, 6 Fraser McKenzie, 8 Roddy Grant, 7 Alan MacDonald
In panchina: 16 Andrew Kelly, 17 Allan Jacobsen, 18 David Young, 19 Craig Hamilton, 20 David Denton, 21 Mike Blair, 22 James King, 23 Tom Brown

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: