Sud Africa - Peter de Villiers al timone Springboks fino ai Mondiali

lapresse_devilliers_confermato.jpg


E' scampato al licenziamento, o almeno questo è quello che la Federazione sudafricana ha fatto trapelare fino a ora della riunione tenutasi l'altro giorno e che aveva come punto principale all'ordine del giorno le prestazioni degli Springboks. Peter de Villiers, coach del Sud Africa, è stato confermato fino alla RWC 2011 in Nuova Zelanda del prossimo settembre.

"Il focus della commissione è stato principalmente come dare sostegno alla squadra e allo staff degli Springboks in modo che arrivino all'appuntamento iridato nel miglior modo possibile - ha dichiarato James Stoffberg, vicepresidente Saru -. E' stato un incontro duro, ma onesto. Tutti hanno a cuore i risultati del Sud Africa e tutti stanno lavorando per migliorarli". A partire da Peter de Villiers, che ha ammesso che l'ultimo anno è stato deludente, ma ha confermato la fiducia in se stesso, nello staff e nella squadra "Sappiamo che vi sono aree in cui dobbiamo migliorare, e ci focalizzeremo su quelle nel resto della stagione".
Insomma, nonostante i risultati, le polemiche e le gaffe il Sud Africa non cambia timoniere e ai mondiali di Nuova Zelanda si presenterà al via con De Villiers saldamente al comando.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: