All Blacks - Ali Williams sbarca in Europa?

ali_williams_europa.jpg


Ali Williams, uno dei più forti giocatori al mondo, potrebbe sbarcare in Europa. La ventinovenne seconda linea della Nuova Zelanda, infatti, si sta riprendendo da un grave infortunio che lo ha tenuto fermo da gennaio e ora vorrebbe recuperare il tempo perso giocando in un campionato europeo. Francese, probabilmente.

Williams, nato ad Auckland il 30 aprile 1981, è stato operato quest'anno ben tre volte al tallone d'Achille. Fermo da gennaio, ora che la stagione ovale dell'Emisfero Sud sta volgendo al termine rischia di restare al palo fino al 2011. Troppo tempo per un campione che non vuole perdere il treno per i mondiali, che l'anno prossimo si giocheranno proprio a casa sua. L'All Black, quindi, potrebbe accettare un contratto di tre mesi con un club europeo e riprendere proprio nel Vecchio Continente la confidenza con il pallone e con i campi da gioco.
"L'idea è quella di mettere in cascina minuti di gioco, giocare a rugby e vedere come reagisce il mio fisico. Io so che tutto andrà bene, è la forza del pensare positivo" ha dichiarato a una televisione neozelandese Williams. Ovviamente tutto tace sul possibile club che sceglierà, anche se, visti i salary cap e la tendenza degli ultimi anni, c'è da scommettere che per Ali Williams l'opzione più probabile è il Top 14 francese.


Macchianera Blog Awards: Rugby 1823 candidato miglior blog sportivo 2010. Votate qui!

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: