Celtic League - Terzo turno, Munster vola, Treviso sogna

CL_3_post.jpg


Il terzo turno della Celtic League era caratterizzato dal big match di Limerick, dove il Munster riceveva i campioni in carica degli Ospreys. Vincono gli irlandesi e volano in testa alla classifica, seguiti sempre dall'Ulster. Zona playoff monopolizzata da irlandesi e gallesi, con le scozzesi che arrancano e la sorpresa Treviso, che vincendo con Leinster balza al sesto posto.

Mentre qui potete rivivere le sfide degli Aironi, sconfitti a Llanelli, e l'impresa di Treviso a Monigo contro il Leinster, ecco cosa ha regalato il terzo turno della Celtic League.
Avevano ceduto in extremis una settimana fa contro gli Scarlets, si rifanno con gli interessi vincendo in trasferta, a Glasgow, gli irlandesi di Connacht. Una punizione a pochi minuti dalla fine di Keatley regala quattro punti alla formazione di Galway che a sorpresa si trova al quarto posto e in piena zona playoff. Male Glasgow, alla seconda sconfitta in tre match, che ora vede le prime iniziare a scappare.
Tiene la scia del Munster l'Ulster che si impone su un Edimburgo mestamente ultimo in classifica insieme agli Aironi. I nordirlandesi portano a casa un altro successo importante, in una match virtualmente deciso in poco più di venti minuti, quando i padroni di casa marcano due mete con Trimble e Whitten cui gli scozzesi rispondono solo con il piede di Paterson. L'Edimburgo cerca la rimonta, ma la terza meta irlandese spegne i sogni della squadra di Moffat.
E' già finito il momento d'oro di Newport, schiacciato nettamente nel derby gallese con Cardiff. Quattro mete, un punto di bonus e il piede micidiale di Ben Blar le armi in mano ai Blues che così non faticano ad avere la meglio dei dragoni di Newport.
Nel big match di giornata si conferma l'ottimo momento di Munster che resta sola in vetta, mentre gli Ospreys portano a casa il secondo insuccesso su tre turni e una classifica non entusiasmante per i campioni in carica. Davanti a più di 10.000 spettatori si deve aspettare quasi lo scadere del primo tempo per vedere dei punti a Limerick, con O'Gara che piazza tre punti che danno un vantaggio minimo ai padroni di casa al riposo. Inizio ripresa più vivace, con Munster subito in meta con Howlett, ma Bowe risponde immediatamente tenendo gli Ospreys in gara. A questo punto salgono in cattedra Ronan O'Gara e il suo piede che piazzato dopo piazzato scavano un solco che la meta di Fussell a pochi minuti dal termine non riesce a colmare.

Celtic League - Risultati terzo turno
Glasgow Warriors - Connacht 17-19
Scarlets - Aironi 49-10
Ulster - Edimburgo 29-21
Cardiff Blues - Newport Dragons 43-21
Benetton Treviso - Leinster 29-13
Munster - Ospreys 22-10 

Celtic League - Classifica
Munster 13; Ulster 12; Scarlets 11; Cardiff, Connacht 10; Treviso 8; Ospreys, Leinster 6; Glasgow 5, Newport 4, Edimburgo, Aironi 1


Macchianera Blog Awards: Rugby 1823 candidato miglior blog sportivo 2010. Votate qui!

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: