Eccellenza - Guaio Lazio: anche quest'anno si inizia a fare confusione

Lazio-Padova.JPG

L'anno scorso era toccato alla neopromossa Prato fare confusione alla prima giornata e subire una sconfitta a tavolino e una penalizzazione che poi ha pesato sul resto della stagione. Quest'anno, invece, è un'altra neopromossa, la Lazio, a rischiare. La partita tra i romani e il Padova, infatti, non è stata omologata e ora la Mantovani rischia una penalizzazione. Il tutto, ancora una volta, per un giocatore che, forse, non doveva scendere in campo.

Il giudice sportivo, infatti, ha deciso di non omologare il match tra la Mantovani Lazio e il Petrarca Padova (vinto dai veneti) a causa della presenza tra i convocati della squadra romana di un giocatore che, a quanto pare, non avrebbe l'idoneità per giocare. Un giocatore, la cui identità non sappiamo, che aveva presentato a suo tempo un documento d'idoneità provvisiorio della durata di quattro mesi a seguito di un trauma cranico. Idoneità che, al momento, la Lazio sembra non aver rinnovato o, almeno, non avrebbe presentato alcuna nuova documentazione in merito che certifichi la possibilità del giocatore di scendere in campo.
Per questo al momento il risultato della partita tra Lazio e Padova è sospeso, in attesa di sviluppi. Dovesse giungere la necessaria documentazione, allora il risultato del campo verrebbe confermato, altrimenti la Lazio, oltre alla sconfitta patita in campo, potrebbe subire una penalizzazione di quattro punti.

Eccellenza - Classifica aggiornata
GranDucato Parma punti 5; Femi-CZ Rugby Rovigo ed Estra I Cavalieri Prato 4; Banca Monte Parma Crociati e Futura Park Rugby Roma 2; Petrarca Padova, Marchiol Mogliano, L’Aquila Rugby e Mantovani Lazio 0; Casinò di Venezia* -4
* quattro punti di penalizzazione per mancata attività giovanile

Macchianera Blog Awards: Rugby 1823 candidato miglior blog sportivo 2010. Votate qui!

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: