Celtic League - Secondo turno, è ancora grande Irlanda

CL_2_post.JPG

Secondo turno della Celtic League ancora favorevole alle franchigie irlandesi che ottengono tre successi su quattro, come le gallesi. Perdono, invece, sia le scozzesi sia le italiane, in una classifica che vede così in vetta il Munster seguito dall'Ulster e da un quartetto irlandese e gallese. Dopo le sconfitte di Treviso e Aironi, ecco le cronache degli altri match di giornata.

Foto per gentile concessione Getty Images - Aironi Rugby

Partita tirata quella di Edimburgo, dove il Munster vince di misura e in recupero. Primo tempo privo di mete, ma con gli ospiti che sfruttano il piede di Warwick per chiudere in vantaggio. A inizio ripresa, però, arriva la segnatura di Visser che Paterson trasforma per il sorpasso degli scozzesi.  Al 57' Munster di nuovo avanti con O'Callaghan, pareggio del solito Paterson e serve un piazzato a poco più di dieci minuti dal termine di O'Gara per dare quattro punti e vetta alla formazione di Limerick.
Servono invece ben sette minuti di recupero agli Scarlets per avere la meglio di un sempre sorprendente Connacht, che può recriminare per l'occasione sprecata, ma che con il punto di bonus resta nella parte alta della classifica. Per gli ospiti il mattatore è Carr, autore delle tre mete degli irlandesi, mentre per i gallesi l'eroe è Sean Lamont che a tempo ampiamente scaduto dà vittoria e cinque punti agli Scarlets che dopo il passo falso di Monigo risalgono in terza posizione.
Torna al successo il Leinster che a Dublino supera i Cardiff Blues e ottiene la prima vittoria stagionale. Partono fortissimo gli irlandesi con due mete in dieci minuti che sembrano chiudere il match già nella prima metà della gara. Le segnature di Davies e Rees riportano però i Blues in partita e servono altre due mete, con bonus quindi, di McFadden e Madigan quasi allo scadere per dare la vittoria al Leinster.
Dopo il pessimo esordio arriva il successo anche per i Newport Dragons che superano in casa i Glasgow Warriors e confermano la tendenza delle squadre di casa a vincere in Celtic League. Partita decisa nel primo tempo, dove i gallesi marcano tutti i 23 punti del match, mentre i Warriors si svegliano nella ripresa ma non riescono nel recupero.

Celtic League - Risultati seconda giornata
Ospreys – Benetton Treviso 32-16
Edimburgo – Munster 13-16
Scarlets – Connacht 35-33
Aironi – Ulster 15-22
Leinster – Cardiff Blues 34-23
Newport – Glasgow Warriors 23-11

Celtic League - Classifica
Munster 9; Ulster 8; Ospreys, Connacht, Scarlets, Leinster 6; Cardiff 5; Treviso, Glasgow, Newport 4; Aironi, Edimburgo 1

Macchianera Blog Awards: Rugby 1823 candidato miglior blog sportivo 2010. Votate qui!

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: