Celtic League – Treviso sbaglia troppo con gli Ospreys

ospreys-treviso-post.jpg

Paga i troppi errori Treviso che esce sconfitta dal Liberty Stadium di Swansea, subisce cinque mete e non riesce a costruire azioni d'attacco anche a causa della pioggia. Due errori a inizio match costano due mete che tagliano le gambe ai veneti, che restano in partita grazie al piede di Botes, ma nella ripresa gli Ospreys dilagano anche a causa di alcune occasione perse nei 22 avversari da parte di Van Zyl e compagni.

Finisce 32-16 una partita in cui comunque Treviso mostra alcune cose buone, soprattutto in mischia, ma paga la pioggia e il terreno viscido non costruendo praticamente nulla in attacco per 80'. Gli Ospreys sono molto cinici e fanno il minimo indispensabile per portare a casa cinque punti.

OSPREYS – TREVISO 32-16

Venerdì 10 settembre, ore 20.05 - Liberty Stadium, Swansea
Ospreys: 15 Lee Byrne, 14 Nikki Walker, 13 Andrew Bishop, 12 Gareth Owen (57' Bowe), 11 Shane Williams, 10 Dan Biggar, 9 Jamie Nutbrown (63' Webb), 8 Jonathan Thomas, 7 Marty Holah (60' Lewis), 6 Jerry Collins (capt), 5 Ian Evans (52' Goode), 4 Ian Gough, 3 Cai Griffiths (46' James), 2 Mefin Davies (48' Bennett), 1 Ryan Bevington.
Treviso: 15 Brendan Williams, 14 Tommaso Benvenuti, 13 Ezio Galon (52' Picone), 12 Alberto Sgarbi, 11 Luke McLean, 10 Khristopher Burton, 9 Tobias Botes, 8 Paul Derbyshire, 7 Alessandro Zanni, 6 Robert Barbieri (42' Vosawai), 5 Corniel Van Zyl (63' Bernabò), 4 Enrico Pavanello, 3 Pedro Di Santo (42' Cittadini), 2 Diego Vidal (42' Ghiraldini), 1 Augusto Allori (42' Rouyet).
Arbitri: Dudley Phillips (Irlanda); James Jones (Galles), Jon Mason (Galles); Hugh Watkins (Galles)
Marcatori: 5' m. Byrne tr. Biggar, 7' cp. Botes, 14' m. Walker, 21' cp. Biggar, 23' cp. Botes, 35' cp. Botes, 42' m. Bishop tr. Biggar, 48' m. Thomas, 69' m. S. Williams, 77' m. B. Williams tr. Botes
Cartellini gialli: 59' Benvenuti, 74' Collins

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: