Top 14 – E’ ora di rivincite per le big

Top14_6_pre.jpg

Dopo cinque turni equilibrati e ricchi di sorprese questo weekend si gioca la sesta giornata del massimo campionato francese e per i top team è il momento di mostrare le carte. Se il big match di giornata vede i sorprendenti leader del Bayonne ospitare i campioni in carica del Clermont, gli occhi sono puntati su quelle squadre che fino a ora non hanno convinto del tutto in Top 14.

A partire dal Perpignana, lontano dalla vetta, che ha l’occasione di rialzare la testa in casa contro un Bourgoin che non può e non deve dar fastidio ai finalisti della passata stagione. Ma anche il Racing Metrò, nonostante alcune vittorie importanti, deve riprendere il cammino interrotto, anche causa pesante turnover, ospitando La Rochelle.
Match di metà classifica, che quindi può dire molto, quello tra lo Stade Français e il Brive, con i parigini favoriti, ma che devono trovare maggior continuità di risultati. Altra sfida di vertice tra Montpellier e Castres, con un pronostico che parla di grande equilibrio e di risultato aperto.
Serve una vittoria anche al Tolone, che ospita l’Agen, e che non può permettersi di lasciare altri punti per strada e, soprattutto, di farlo con una candidata alla lotta per la retrocessione.
Infine il posticipo di domani, con un Biarritz in crescita che, però, ospita un lanciato Tolosa che spera in un passo falso di Bayonne per conquistare la vetta.

Top 14 – Sesto turno
Bayonne - Clermont
Perpignan – Bourgoin
Racing Metrò – La Rochelle
Stade Français – Brive
Montpellier – Castres
Tolone – Agen
Biarritz - Tolosa

Top 14 - Classifica
Bayonne 17; Tolosa 16; Clermont, Castres 14; Stade Français, Montpellier, Racing Metrò 13; Brive 11; Tolone, Perpignan, Biarritz 10; La Rochelle 9; Agen 7; Bourgoin 5

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: