Rugbymercato - Tveraga, un azzurro per i tuttineri di Padova

tveraga_padova.jpg

E' l'azzurro Mantvydas Tveraga l'ultimo acquisto del Petrarca Padova che si rafforza in seconda linea confermando la linea verde e italiana della squadra allenata da Presutti e Bot. Tveraga arriva in prestito dal Rugby Parma ed è una scommessa importante per la formazione veneta che si candida a un ruolo da protagonista nel prossimo campionato d'eccellenza.

L’ultimo arrivo al Petrarca in ordine di tempo è la seconda linea Mantvydas Tveraga, seconda linea, nato a Piacenza il 26 agosto 1986, un metro e 96 per 106 chili, italiano di formazione. Dopo aver esordito in serie A nel Piacenza, e aver militato per due stagioni nello Stade Français, dal 2007/2008 era in forza al Parma (allenato da Cavinato e da Bot, attuale assistant del Petrarca). Dopo aver militato nelle nazionali di categoria, in particolare nell’Under 21, e con l’Italia “A” al Torneo IRB di Bucarest nel giugno scorso, arriva ora al Petrarca con la formula del prestito da Parma (dove ha debuttato in Challenge Cup contro l’Albi a novembre 2007).
“L’arrivo di Tveraga in seconda linea consente ai tecnici di avere una maggiore scelta in quel ruolo con un italiano di formazione - spiega il D.S. Corrado Covi -. Una maggiore concorrenza necessaria, visti gli infortuni dello scorso anno, che hanno sempre costretto a scelte obbligate. A questo proposito potremo così recuperare completamente l’infortunio al braccio di Cavalieri. Quanto alla formula del prestito, ciò conferma che con le società del campionato di eccellenza c’è un ottimo rapporto pur restando intatta la giusta e necessaria rivalità sportiva”.

  • shares
  • Mail