Currie Cup - WP inarrestabili, è fuga a due

curriec_5_post.jpg

Se le inseguitrici speravano che il turno esterno in casa dei Griquas potesse rallentare la corsa di Western Province, il match di sabato ha dimostrato che quest'anno sarà dura fermare Willem de Waal e compagni. Un 50-3 che non lascia spazio a voli pindarici e lancia WP in fuga, con i soli Sharks a reggere il ritmo. Gli Squali, infatti, approfittano di una squadra dei Lions troppo distratta, i cui errori permettono agli Sharks di vincere e rimanere a tre punti dai leader di classifica.

Caduti i Griquas, in terza posizione salgono i Blue Bulls, che vincono ma non convincono contro il fanalino di coda dei Leopards. A Pretoria i campioni in carica partono malissimo, devono inseguire, passano in vantaggio, ma alla fine permettono ai Leopardi di rifarsi sotto e solo la sirena salva i Blue Bulls da una clamorosa sconfitta.
Vincono, infine, i Cheetahs a casa dei Pumas e si mantengono in coda alla zona playoff. Sono tre le squadre ora racchiuse in tre punti che inseguono il duo di testa e che, probabilmente, si giocheranno gli ultimi due posti validi per le semifinali.

Currie Cup - Quinta giornata
Pumas - Cheetahs 15-30
Blue Bulls - Leopards 43-38
Griquas - Western Province 3-50
Sharks - Lions 48-19

Currie Cup - Classifica
Western Province 23; Sharks 20; Bulls 16; Griquas 15; Cheetahs 14; Lions 6; Pumas 5; Leopards 4

  • shares
  • Mail