Tri Nations - L'oroscopo di Deans dice gemelli!

lapresse_adam_ashlet-cooper.jpg

Tre cambi importanti e uno spostamento di ruolo inusuale sono le scelte di Robbie Deans per l'Australia che cerca a Christchurch di ribaltare la disfatta subita sabato scorso da parte degli All Blacks. Bocciati Berrick Barnes e Stephen Moore, indisponibile Rob Horne, spazio ai gemelli Fainga'a, per la prima volta titolari assieme con la maglia dei Wallabies.

L'assenza dei due centri titolari di settimana scorsa rivoluziona completamente la linea dei trequarti australiana. Se a primo centro finisce Anthony Fainga'a, che dovrà fare meglio di un evanescente Barnes, l'infortunio di Horne obbliga Deans a inventarsi un nuovo ruolo per il jolly Ashley-Cooper. L'estremo, con l'abitudine a giocare ala, vestirà per la quinta volta la maglia di centro con i Wallabies e darà il suo spot a 15 a Kurtley Beale. Il fratello gemello di Anthony, Saia Fainga'a, sarà in prima linea come tallonatore.

Australia: 15 Kurtley Beale, 14 James O'Connor, 13 Adam Ashley-Cooper, 121 Anthony Faingaa, 11 Drew Mitchell, 10 Matt Giteau, 9 Will Genia, 8 Richard Brown, 7 David Pocock, 6 Rocky Elsom (capt), 5 Nathan Sharpe, 4 Dean Mumm, 3 Salesi Ma'afu, 2 Saia Faingaa, 1 Benn Robinson.
In panchina: 16 Stephen Moore, 17 James Slipper, 18 Rob Simmons, 19 Matt Hodgson, 20 Luke Burgess, 21 Berrick Barnes, 22 Cameron Shepherd. 

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: