Super 10 - Rovigo stellare, Treviso inarrestabile

super10-14-post.jpg

Colpo grosso nel quattordicesimo turno del Super 10. Mentre Treviso demolisce Roma sotto un nugolo di mete, Rovigo espugna Viadana e vola in terza posizione, a un passo dalla vetta. Successo meritato che fa sognare i ragazzi di Casellato, sempre più vicini alla semifinale. Alle spalle vince Prato, ancora in piena lotta playoff, mentre L'Aquila supera di misura Venezia e si porta in sesta posizione. In coda i lagunari raggiungono il Gran a 19 punti. Qui sotto risultati e classifica.

Il quattordicesimo turno del Campionato Italiano d’Eccellenza Super 10 non lesina emozioni e segna un momento chiave della lotta ai play-off 2009/2010. La Benetton Treviso raggiunge in vetta il Viadana grazie al convincente 61-26 centrato sul campo di casa del Monigo contro la Futura Park Rugby Roma. Match da ricordare per il giovane trequarti biancoverde Tommaso Benvenuti, protagonista nel recente 6 Nazioni U20, che mette a segno quattro mete e conquista per la prima volta in carriera la palma di Man of the Match. La Roma strappa comunque un punto, importante per mantenersi a distanza di sicurezza sulla zona retrocessione, grazie alla tripletta di un Manozzi in giornata di grazia.
Cade invece in casa il Viadana, fermato sul 18-22 da una Femi-CZ Rovigo che conferma l’ottima prestazione del derby della settimana scorsa contro Treviso centrando un successo che permette ai Bersaglieri di Umberto Casellato di ipotecare – insieme a Viadana e Treviso – un posto nei play-off a quattro giornate dal termine della regular season.
Restano in corsa per i play-off i Consiag I Cavalieri Prato, che espugnano il “XXV Aprile”, casa del Plusvalore Gran Parma, con lo score di 14-23: i toscani, nonostante i quattro punti di penalizzazione rimangono quinti in classifica dietro al Petrarca Padova che li sopravanza di cinque lunghezze. Lo scontro diretto della prossima settimana al “Chersoni” si preannuncia decisivo.
Si riaffaccia infine in zona-Europa il Ferla L’Aquila, che rischia di veder scivolare la vittoria contro il Casinò di Venezia, che va in meta allo scadere ma fallisce la trasformazione del pareggio: finisce 24-22, L’Aquila sale al sesto posto e si affaccia sulla zona-Europa mentre i lagunari di Canale, nonostante la sconfitta, agganciano il Plusvalore Gran Parma con cui il testa-a-testa a distanza per la salvezza si preannuncia serrato.
Sabato prossimo, 17 aprile, quindicesima giornata con scontro al vertice tra Benetton Treviso e Viadana.

Super 10 - Quattordicesima giornata
Padova-Rugby Parma 24-13
Treviso - Roma 61-26
Viadana - Rovigo 18-22
Gran Parma - Prato 14-23
L'Aquila - Venezia 24-22

Super 10 - Classifica
Viadana, Benetton Treviso 48; Femi-CZ Rovigo 43; Petrarca Padova 39; Consiag I Cavalieri Prato* 34; Ferla L’Aquila 31; Banca Monte Parma 29; Futura Park Rugby Roma 28; Plusvalore Gran Parma, Casinò di Venezia 19
*Consiag I Cavalieri Prato quattro punti di penalizzazione

 

Wikio - Top dei blog - Sport

 

facebook_logo.jpg

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: