Super 10 - Padova e Parma si giocano i playoff in anticipo

iannone%20NAVA7599.JPG

L’anticipo della quattordicesima giornata del Campionato Italiano d’Eccellenza Super 10, con calcio d’inizio questa sera alle ore 19.00 e diretta tv su RaiSportPiù, vede di fronte il Petrarca Padova e il Rugby Parma. Una sfida importante, che può rappresentare sia per i tuttineri di Pasquale Presutti sia per i ducali del binomio tecnico Sgorlon-Mazzariol lo spartiacque della stagione. Un match combattuto tra playoff ed Europa (quale???), un match che deve segnare il momento di rilancio di entrambe le formazioni.

Foto per gentile concessione Nava - Rugby Parma

Il Petrarca occupa al momento la quarta posizione, ma ha perso contatto con la vetta dopo due sconfitte consecutive e vuole riscattarsi davanti al pubblico di casa e per riprendere quella che per il club di base alla “Guizza” è stata una delle migliori stagioni del recente passato. Dall'altro lato, però, c'è il Banca Monte Parma, passato dal terzo al sesto in classifica dopo una serie negativa iniziata il giorno dell’Epifania e caratterizzata da quattro sconfitte consecutive, che si gioca al “Plebiscito” le ultime chance di rimanere in lotta per i play-off.
Il bilancio è favorevole al Petrarca, che vanta sessantasette vittorie complessive negli scontri diretti, quarantadue delle quali conquistate in casa a fronte di soli sei successi esterni strappati dal Parma nella città di Sant’Antonio. “Una gara complicata” sottolinea il tecnico del Padova Pasquale Presutti “veniamo da un periodo difficile, è il momento di fare punti pesanti”. Rispetto a sabato scorso, il Petrarca ha due incertezze in più. Spragg e Galatro, il cui impiego sarà deciso solo all’ultimo momento. Nel caso non ce la facciano, sono pronti a sostituirli Ambrosio e Filippini, con lo spostamento di Padrò in terza linea.
L’allenatore dei ducali Francesco Mazzariol commenta così l’avvicinarsi dell’incontro: “Dopo il derby di venerdì scorso, dove la squadra non è riuscita a mantenere il controllo del gioco per tutta la partita, abbiamo affrontato una settimana di lavoro in cui ci siamo concentrati su questo aspetto, ritrovando l’entusiasmo per affrontare una partita delicata come quella di Padova. Sappiamo che ci aspetta una gara molto dura, che si giocherà fino all’ultimo secondo e siamo pronti ad affrontarla”.

PETRARCA PADOVA - BANCA MONTE PARMA
Venerdì 9 aprile, ore 19.00 - Stadio Plebiscito, Padova
Petrarca Padova: Spragg/Ambrosio; Innocenti, Patrizio, Bertetti, Faggiotto; Mercier, Leonardi N.; Ansell, Bezzati, Galatro/Filippini; Fletcher, Padrò G.; Chistolini, Gatto, Costa-Repetto
a disposizione: Marchetto, Caporello, Sclosa, Targa, Filippini/Barbini Mar., Billot, Chillon Ale., Ambrosio/Dal Corso/Borgato
all. Presutti
Banca Monte Parma: Emerick; Quartaroli, Iannone, G.Pavan, R.Pavan; Irving, Ireland; Vosawai, Favaro, Mannato; Lewaravu, Mandelli; Nebbett, Giazzon, Fontana
a disposizione: Pompa, Coletti, Romano, De Marchi, Tveraga, Rollo, Patelli, Fiorani, Robuschi, Thrower
all. Sgorlon/Mazzariol
Arbitro: Damasco (Napoli)

Super 10 - XIV giornata
BENETTON TREVISO - FUTURA PARK RUGBY ROMA
PLUSVALORE GRAN PARMA - CONSIAG I CAVALIERI PRATO
VIADANA - FEMI-CZ ROVIGO
FERLA L’AQUILA - CASINO’ DI VENEZIA

Super 10 - Classifica
Viadana punti 47; Benetton Treviso 43; Femi-CZ Rovigo 39; Petrarca Padova 35; Consiag I Cavalieri Prato* 30; Banca Monte Parma 29; Futura Park Rugby Roma e Ferla L’Aquila 27; Plusvalore Gran Parma 19; Casinò di Venezia 18
*Consiag I Cavalieri Prato quattro punti di penalizzazione

 

Wikio - Top dei blog - Sport

 

facebook_logo.jpg

  • shares
  • Mail