Europei Under 18 - Trionfo francese a Monigo

europeiu18-finali.jpg

E' la Francia la campionessa europea 2010 Under 18 di rugby. Per la quarta volta consecutiva i giovani transalpini si dimostrano nettamente superiori agli avversari e dopo una cavalcata imperiosa vincono in finale con l'Irlanda portando a casa il trofeo. Sul terzo gradino del podio la Georgia, che batte il Belgio, quinti gli azzurri che superano la Germania, mentre la Romania perde con la Russia e retrocede nel gruppo B di merito. Promosso nel Gruppo elite, invece, il Portogallo.

Foto per gentile concessione di Elena Barbini

Per la quarta volta consecutiva la Francia si aggiudica il titolo nei Campionati Europei under 18 di rugby. A Treviso i "galletti" hanno nettamente sconfitto l'Irlanda (27-3) nella finale della decima edizione della manifestazione, ospitata per la quarta volta in Veneto.
La Francia si è rivelata una spanna al di sopra di ogni avversario per consistenza fisica, skills individuali e organizzazione complessiva. La voglia di giocare dei transalpini, frustrata in semifinale da un campo reso pesante dalla pioggia, è stata premiata nel match contro l'Irlanda con ben cinque mete realizzate nel primo tempo. Un vivace spettacolo, dunque, per gli oltre 1.500 spettatori sulle tribune di Monigo.
Della Francia anche le individualità più brillanti viste nel corso della rassegna: su tutti il pilone Sebastien Taofifenua, l'ala Jean-Bernard Pujol, l'apertura Clement Otazo. Taofifenua ha realizzato una doppietta in finale, imitato da Alexandre Derrien; di Jordan Matier la quinta meta francese. La reazione irlandese nella ripresa ha fruttato un solo calcio piazzato, firmato da Grant Connon.
Nella finale per il quinto posto, disputata in mattinata, l'Italia ha superato la Germania 18-13. Nel primo tempo gli azzurrini risultavano superiori nel possesso e nella conquista territoriale ma erano incapaci di concretizzare, trovando la meta solo in chiusura di frazione. Nella ripresa l'Italia però si sbloccava e metteva al sicuro il risultato. Le mete del successo giungono con Morsellino, che conclude un'azione ispirata da Monfrino, e con una maul avanzante che vede protagonista l'intero pacchetto di mischia.

Gruppo A
Finale: Francia-Irlanda 27-3
3°/4° posto: Georgia-Belgio 18-15
5°/6° posto: Italia-Germania 18-13
7°/8° posto: Russia-Romania 34-12

 

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: