Rugby&Arte - Henri Rousseau e i giocatori di palla ovale

Giocatori%20di%20palla%20ovale%201908%20Henri%20Rousseau.jpg

Spesso si parla di uno sport paragonandolo all'arte, molte volte un gesto atletico è un'espressione artistica che ricorda una musica, un ballo o un quadro. Ben più difficile trovare, però, dello sport nell'arte. Soprattutto se si parla di grandi pittori. Devo ringraziare "il gorgo", frequentatore e fucina di notizie curiose sul forum rugby.it, per questa chicca. Un quadro di Henri Rousseau del 1908, intitolato "I giocatori di palla ovale", presente al The Solomon R. Guggenheim Museum di New York.

Autodidatta, restio a integrarsi nell'intellighentia culturale francese e a far parte della cricca degli artisti dell'avanguardia del periodo, incurante di critici e detrattori, Rousseau è stato un pittore sfortunato, rivalutato solo negli ultimi anni di vita e morto in miseria. Nato a Laval nel 1844, muore a Parigi nel 1910 e "I giocatori di palla ovale" nasce proprio nell'ultimo periodo di vita dell'artista. Si tratta di un olio su tela 100,5x80,3 cm.

ATTENZIONE: SEMPRE APERTE LE VOTAZIONI PER IL MIGLIOR AZZURRO DEL 2009!

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: