Challenge Cup - Le italiane osservano da spettatrici

pratichetti-neve-rovigo.jpg

Altro poker negativo per i club italiani impegnati in Challenge Cup. Quattro sconfitte senza bonus lasciano le formazioni azzurre all'ultimo posto nei rispettivi gironi, ormai distaccatissime dalla lotta per i quarti di finale. Sfida anglofrancese al vertice, invece, dove solo Tolone e i London Wasps hanno un importante vantaggio rispetto alle inseguitrici. Equilibrio nel pool 1, così come Connacht non può dormire sogni tranquilli nel gruppo 2. Risale il Racing Metrò, mentre ben tre squadre sono racchiuse in cinque punti nel pool E.

Challenge Cup - Terzo turno
Montauban - Newcastle 24-19
Saracens - Castres 18-14
Rovigo - Tolone 7-30
Madrid - Montpellier 6-42
Leeds Carnegie - Bucaresti 47-0
Bourgoin - Rugby Parma 31-10
Albi - Padova 38-16
Bayonne - Wasps 3-12
Connacht - Worcester 19-7
Roma - Racing Metro 92 3-53

Challenge Cup - classifica
Pool 1
Bourgoin, Leeds 14, Bucuresti Oaks 6, Rugby Parma 4
Pool 2
Connacht 17, Montpellier 15, Worcester Warriors 7, Madrid 0
Pool 3
Tolone 18, Saracens 13, Castres 6, Rovigo 0
Pool 4
London Wasps 17, Racing Metro Parigi 12, Bayonne 10, Rugby Roma 0
Pool 5
Newcastle Falcons 15, Montauban 12, Albi 10, Petrarca Padova 1

ATTENZIONE: SEMPRE APERTE LE VOTAZIONI PER IL MIGLIOR AZZURRO DEL 2009!

  • shares
  • Mail