Challenge Cup - Niente impresa, Parma battuto a Bourgoin

bourgoin-parma.jpg

Svanisce il sogno di tornare in lotta per i quarti di finale. Parma, dopo il bel successo casalingo di una settimana fa, cede al Bourgoin e resta in coda al proprio gruppo in Challenge Cup. Inizio da incubo per la squadra di Sgorlon che subisce due mete nei primi nove minuti e una terza al ventesimo, compromettendo così il match dopo un solo quarto giocato. Nella ripresa arriva la meta di Martin a rendere la sconfitta meno amara.

“I ragazzi hanno giocato una buona partita – commenta il DS della Rugby Parma Roberto Manghi – peccato per il giallo di Tejeda nei primi minuti che ci ha un po’ condizionato l’incontro. Nel secondo tempo la squadra si è ritrovata e abbiamo giocato bene, ma i francesi avevano il dente avvelenato per la sconfitta di cinque giorni fa ed hanno continuato a spingere sull’acceleratore. Sono contento della prova fornita da Mazzariol, al suo esordio da giocatore.”

BOURGOIN-RUGBY PARMA 31-10
Bourgoin: Moinot; VuliVuli, Viazzo, Coetzee ( 41'van Zyl), Coux; Boyet (67' Laloo), Forest (61' Senio); Labrit (31' Guillot), Leonte, Jooste; Basson, Louchard (61' Levast); Charlet (48' Pelo), Kopelani (48' Genevois), lapteff (60' Milloud).
All. Catinot-Pemeja.
Rugby Parma: Thrower (56' Fiorani); Quartaroli, Emerick, G. Pavan, Martin; Mazzariol (70' Ireland), Patelli; Vosawai (73' Mandelli), Mannato (53' Favaro), Minto; Vallejos, Tveraga; Romano (53' Coletti), Tejeda, Fontana (70' Pompa). §
All. Sgorlon-Mazzariol.
Arbitro: Garner (Inghilterra).
Marcatori: pt 2' m Viazzo tr Boyet, 9' m Labrit tr Boyet, 20' m Mainot tr Boyet, 29 cp Mazzariol; st 2' m Martin tr Mazzariol, 29' m Coux, 34' m Basson.

ATTENZIONE: SEMPRE APERTE LE VOTAZIONI PER IL MIGLIOR AZZURRO DEL 2009!

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: