Challenge Cup - Sfida anglofrancese per la gloria, mentre l'Italia spera solo nell'onore

cc_quarto_turno_pre.jpg

Parte oggi la quarta giornata di Challenge Cup e molte cose potranno venir dette alla fine di questo weekend. Come era immaginabile fin dall'inizio, è sfida tra Francia e Inghilterra per conquistare i quarti di finale, con il solo Connacht a evitare un duopolio assoluto. Match point virtuale per Wasps e Falcons che, in caso di vittoria negli scontri diretti, prenoterebbero un posto tra le top 8 di Challenge. Ma sono anche Tolone e Connacht a puntare a una vittoria determinante, mentre Bourgoin e Leeds devono stare attenti ai possibili passi falsi.

Tempo di rivincite, invece, in casa Italia. Dopo le pessime figure dell'ultimo weekend, Roma e Rovigo sono chiamata a due match interni almeno dignitosi contro due squadre decisamente più forti. La vittoria non è richiesta, ma evitare tracolli come sette giorni fa, sì. Difficili anche le trasferte di Padova, ad Albi, e di Parma, a casa del Bourgoin, ma dopo le buone prove casalinghe c'è la speranza di vedere le formazioni italiane giocarsela. Per Parma, poi, la consapevolezza che una vittoria in trasferta riaprirebbe i giochi promozione.

Challenge Cup - Terzo turno
Montauban - Newcastle
Saracens - Castres
Rovigo - Tolone
Madrid - Montpellier
Leeds Carnegie - Bucaresti
Bourgoin - Rugby Parma
Albi - Padova
Bayonne - Wasps
Connacht - Worcester
Roma - Racing Metro 92

Challenge Cup - classifica
Pool 1
Bourgoin, Leeds 9, Bucuresti Oaks 6, Rugby Parma 4
Pool 2
Connacht 13, Montpellier 10, Worcester Warriors 7, Madrid 0
Pool 3
Tolone 13, Saracens 9, Castres 5, Rovigo 0
Pool 4
London Wasps 13, Bayonne 10, Racing Metro Parigi 7, Rugby Roma 0
Pool 5
Newcastle Falcons 14, Montauban 8, Albi 5, Petrarca Padova 1

ATTENZIONE: SEMPRE APERTE LE VOTAZIONI PER IL MIGLIOR AZZURRO DEL 2009!

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: