Sport&Società - "Si gioca la domenica? Allora fate a meno di me!"

Euan-Murray-001.jpg

Non potrà affidarsi a uno dei suoi migliori piloni la Scozia nell'esordio del Sei Nazioni il prossimo 7 febbraio contro la Francia. Euan Murray, fervente cattolico, ha annunciato di non voler più scendere in campo nel giorno dedicato al Signore. Quest'anno Murray ha già dato forfait a due partite di Guinness Premiership nelle quali i suoi Northampton Saints giocavano di domenica, ma a causa di infortuni, e ha intenzione di ripetersi anche con la nazionale.

Per Andy Robinson e Massimo Cuttitta un grattacapo in più, anche se le convincenti prove novembrine di Moray Low dovrebbero garantire affidabilità e qualità alla prima linea degli Highlanders anche senza Murray.

ATTENZIONE: SEMPRE APERTE LE VOTAZIONI PER IL MIGLIOR AZZURRO DEL 2009!

  • shares
  • Mail
34 commenti Aggiorna
Ordina: