Sei Nazioni - Emergenza tallonatori per l'Irlanda contro l'Italia

Jerry_Flannery.jpg

A poco meno di due mesi dall'esordio nel Sei Nazioni 2010 si complica il cammino dei campioni in carica dell'Irlanda. Rischia di dover stare fermo a lungo, e saltare almeno il primo match con l'Italia il 6 febbraio, il tallonatore Jerry Flannery, infortunatosi al tallone d'Achille. L'intervento di chirurgia diagnostica cui verrà sottoposto nei prossimi giorni darà maggiori indicazioni sul suo stato di salute, ma in casa Munster e Irlanda l'ottimismo ha lasciato il posto a un più crudo realismo.

Un brutto infortunio per il Munster nella corsa alla Celtic League e all'Heineken Cup, ma un colpo anche più pesante per i tuttiverdi, che con Flannery si trovano il secondo tallonatore out in vista del torneo di febbraio. Infortunato di vecchia data, infatti, Rory Best, per l'Irlanda le scelte a numero 2 sono limitate. Sean Cronin, 23 anni, del Connacht è il favorito a prendere il posto del duo Best-Flannery, mentre come altre possibilità restano i fratelli John e Denis Fogarty, entrambi senza caps con la maglia verde.

ATTENZIONE: SEMPRE APERTE LE VOTAZIONI PER IL MIGLIOR AZZURRO DEL 2009!

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: