Serie A1 - Derby emiliano per la vetta, mentre a Roma Lazio e Milano si giocano la corsa playoff

lazio-amatori-pre.jpg

Turno favorevole (ma non troppo) a Firenze e Mogliano quello che ci si appresta a vivere questo pomeriggio in Serie A1. I toscani, quinti, ospitano il Livorno in un tesissimo derby toscano, mentre i veneti sbarcano in Lombardia, contro il Brescia penultimo e con un nuovo coach. Scontri importanti, invece, a Colorno, dove i capoclassifica ospitano i temibili giocatori del Noceto, in un match che vale il primo posto in classifica; e a Roma, dove l'altalentante Lazio ospita l'Amatori Milano, in crescita di gioco, ma bisognoso di un successo esterno per non perdere definitivamente il treno playoff.

Il decimo turno propone una sfida sempre molto sentita fra l’Amatori Milano e la Mantovani Lazio, anche per il semplice fatto che rappresentano le due grandi metropoli italiane per eccellenza. Per i milanesi di Cuttitta la trasferta romana sarà anche l’occasione di una rivincita dopo i recenti progressi di gioco mostrati nelle ultime uscite. “Non ci faremo trovare impreparati - spiega il direttore sportivo dei meneghini Massimo Giovanelli – perché questo match rappresenta un’altra verifica importante del nostro percorso e del nostro progetto. Stiamo cercando di trovare la nostra continuità e di affinare le qualità di un gruppo eterogeneo di giocatori che arriva da diverse esperienze. Per noi non conta il singolo ma è il gruppo che deve essere chiamato a fare la differenza ogni domenica”.
Il XV milanese ha mostrato progressi di gioco, non sempre però accompagnati dal risultato, un aspetto che non preoccupa l’ex capitano della Nazionale: “Il nostro programma necessità di tempi lunghi, i ragazzi stanno prendendo coscienza dei propri mezzi e siamo sicuri che alla fine il lavoro, come sempre, pagherà. Anche se non arrivano ancora le vittorie abbiamo lavorato bene sul possesso palla, mettendo spesso in difficoltà gli emiliani. Stiamo giocando bene e possiamo solo migliorare”.
Vincere a Roma sarebbe un bel viatico per il proseguimento del torneo che da gennaio vedrà l’Amatori protagonista all’Arena Civica Gianni Brera di Milano: ”Non vediamo l’ora di giocare all’Arena – prosegue Giovanelli – perché quel campo deve diventare il nostro punto di forza e dobbiamo costruire sul prato dell’Arena i nostri successi. Per domenica con la Lazio prevedo, invece, una gara equilibrata perché loro sono una squadra solida che pratica sempre il bel gioco. Sono però fiducioso perché, dopo la vittoria colta a San Donà qualche turno fa, siamo sempre cresciuti domenica dopo domenica e strappare punti pesanti a Roma ci farebbe sentire ancora più forti”.

Serie A1 - X giornata
Mantovani Lazio - Amatori Milano
Udine Rugby - Zhermack Badia
Giunti Firenze - Livorno Rugby
Blugeo Colorno - Vibu Noceto
Orved San Donà - Piacenza Rugby
Rugby Banco di Brescia - Marchiol Mogliano

Classifica: Blugeo Colorno punti 36; Marchiol Mogliano punti 33; Vibu Noceto punti 31; Mantovani Lazio punti 29; Giunti Firenze punti 26; Amatori Milano punti 20; Orved San Donà e Livorno Rugby punti 19; Piacenza Rugby punti 14; Udine Rugby punti 11; Rugby Banco di Brescia punti 8; Zhermack Badia punti 7

ATTENZIONE: SEMPRE APERTE LE VOTAZIONI PER IL MIGLIOR AZZURRO DEL 2009!

  • shares
  • Mail