Challenge Cup - Per Rovigo una nuova batosta francese

tolone-rovigo-post.jpg

Umberto Casellato aveva detto che la trasferta di Tolone doveva essere un test in ottica italiana, ma le undici mete subite a zero sanno più di lezione che di test. Non entra mai in partita il Rovigo che unisce i problemi societari all'incapacità di produrre gioco all'estero. Dura poco più di un quarto d'ora la squadra veneta, in vantaggio con un piazzato di Basson, ma subito sorpassata dalla prima meta francese. Saranno cinque quelle alla fine del primo tempo, mentre altre sei chiudono il match nella ripresa, per il 73-3 finale.

L'illusione dell'inizio del match, quando gli uomini di Casellato rispondono colpo su colpo alle folate francesi e si portano addirittura in vantaggio dura ben poco. Due mete per ristabilire le gerarchie e l'accelerazione negli ultimi dieci minuti del primo tempo per portare subito a casa il punto di bonus da parte di Tolone spezza le gambe al Rovigo che da quel momento è incapace di reagire e resta in balia degli avversari fino al fischio finale. A peggiorare una serata già negativa, il brutto infortunio occorso al prima linea rodigino Buquete, che si è fratturato in malomodo il polso ed è stato ricoverato immediatamente. Un'altra tegola per un pack, quello veneto, che in questo inizio di stagione ha sofferto particolarmente e non ha una panchina lunga.

TOLONE-ROVIGO 73-3
Venerdì 11 dicembre - Felix Mayol, Tolone
Tolone: Marienval (29' st Rooney), Lovobalavu, Williams, May, Sinoti, Contepomi (22' st Fauqué), Henjak (cap) (32' st Mignoni), Auelua (9' st Sourice), Beai, Missoup, Lozada, Chesney (9' st Skeate), Lea'aetoa (9' st Tussac), Djoudi (29' st Fitzgérald), Taumoepeau (22' st Basteres). A disp: Ryan. All: Philippe Saint-André
Rovigo: Basson, Calanchini, Pedrazzi, Pratichetti, De Gaspari (28' Bacchetti), Bocchino (l'st Bustos), Canale (l'st Legora), Van Der Merwe (36' st Tumiati), Badocchi (5' st - 8' st Dolcetto), Barion (Anouer), Burman, Reato (cap), Ravalle, Mahoney, Buquete (16' pt De Marchi). A disp: Damiano. All: Umberto Casellato
Arbitro: Andrew McPherson
Marcatori: pt 13' cp Basson (0-3), 17' in Lovobalavu (5-3), 25' m Auelua tr Contepomi (12-3), 32' m Sinoti tr Contepomi (19-3), 34' m Marienval tr Contepomi (26-3), 36' m Lovobalavu tr Contepomi (33-3): st 8' m Lovobalavu tr Contepomi (40-3), 21 ' Skeate (45-3), 28' Sourice tr Fauqué (52-3) 31 ' Sinoti tr Fauqué (59-3). 36' Fitzgérald tr Fauqué (66-3), 40' Lovobalavu tr Fauqué (73-3)
Ammoniti: 4' st Massimiliano Ravalle (Rovigo)

ATTENZIONE: SEMPRE APERTE LE VOTAZIONI PER IL MIGLIOR AZZURRO DEL 2009!

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: