Australia - Quade Cooper arrestato per furto

quade_cooper_arrestato.jpg

Ha entusiasmato sui campi d'Europa fino a una settimana il centro australiano Quade Cooper. Ma tornato in patria è passato dalle mete di rapina al furto con scasso. Questa, almeno, l'accusa per Cooper secondo la polizia di Queensland, che ha fermato il giocatore a Surfers Paradise, località dove il furto sarebbe accaduto. Ventun'anni, Quade apparirà l'11 dicembre davanti al giudice, mentre la sua carriera è ora in dubbio, anche se l'Aru non si esprime sull'accaduto aspettando informazioni più precise. Cooper ha sostituito egregiamente Berrick Barnes nei test match novembrini, risultando uno dei giovani più promettenti per la squadra di Robbie Deans. 

Da quel che si sa, al momento, Cooper sarebbe accusato di essere penetrato in un appartamento dopo aver sfondato la porta. Dall'appartamento, dove vivono due studenti, sarebbe sparito un computer portabile.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: