Super 10 - Treviso e L'Aquila in anticipo sulla Rai, a Viadana e Rovigo le lotte playoff

super10_nonagiornata_pre.jpg

Super 10 in campo per l’ultima giornata di andata, nonché ultima dell’anno prima della sosta; si riprenderà il 6 gennaio. L’anticipo della nona giornata vede opposte la capolista Benetton Treviso e Ferla L’Aquila (ore 14.00, diretta su RaiSportPiù), uscita sconfitta nell’ultima giornata di campionato contro la Futura Park Roma. Sfide importanti anche a Viadana, dove arriva Padova, e a Rovigo, che non può permettersi altri passi falsi contro Prato.

Foto per gentile concessione di Benetton Treviso

La squadra della capitale dopo un inizio complicato è in ripresa ed al “Tre Fontane” contro il Plusvalore Gran Parma penultimo in classifica proverà a continuare la risalita, dopo le tre vittorie consecutive ottenute contro Venezia, Padova e l’Aquila.
Match tutto da seguire è lo scontro al vertice che vede opposte la seconda in classifica, MPS Viadana e la terza Petrarca Padova, distanziate solo da un punto. Viadana proverà a rifarsi dopo la sconfitta di domenica scorsa sul campo del Gran Parma, mentre Padova è reduce da una vittoria di misura nel derby veneto contro Rovigo (18 a 17 il risultato finale).
Altra sfida che si preannuncia molto equilibrata è quella che si giocherà proprio al “Battaglini” di Rovigo, dove la Femi CZ ospiterà Consiag I Cavalieri Prato. I veneti precedono i toscani di un solo punto in classifica (Femi Rovigo 20 e Consiag I Cavalieri 19) e possono approfittare dello scontro diretto tra Viadana e Petrarca per rosicchiare loro dei punti o addirittura scavalcare una delle due in classifica.
Conclude la giornata la gara tra Parma Rugby ed il fanalino di coda Casinò di Venezia. Entrambe sconfitte nella giornata precedente, rispettivamente contro Prato e Treviso, le due compagini proveranno a risalire la china. Parma dopo la sconfitta sul campo della Consiag ha perso il terzo posto, che condivideva con Padova, mentre il Casinò di Venezia proverà il colpaccio, sperando di scavalcare il classifica l’altra squadra di Parma, il Gran, che lo precede di tre punti.
Fischio di inizio sui campi alle ore 15.00.

Benetton Treviso v Ferla L’Aquila Rugby
Benetton Treviso (formazione annunciata): Botes; Mulieri, Benvenuti, Waters, Bortolussi; Goosen, Picone; Kingi, Vermaak, Ceccato; Van Zyl, Pavanello A.; Cittadini, Intoppa, Muccignat.
A disposizione: Ceccato, De Jager, Rouyet, Filippucci, Galon, Pavanello E., Rizzo, Semenzato, Sgarbi, Vidal.
Ferla L’Aquila Rugby (convocati): Bocchini, Bustos, Castany, Cerqua, Cialone, Di Massimo, Fraser, Gatti, Giampietri, Llanos, Menè, Myring, Nicolli, Nitoglia, Paolucci, Pallotta, Purdy, Rebecchini, Roccuzzo, Rosa, Sacco, Subrizi, Vaggi
Arb. Pennè (Milano)

Futura Park Rugby Roma v Plusvalore Gran Parma
Futura Park Rugby Roma (probabile formazione): Bernardi, Reid, Gauthier, Raineri (cap.) Toniolatti, Freschi, Vannini, Murrazzani, Damiani, Boscolo, Bernabò, German, Paoletti, D’Apice, Vigne Donati.
A disposizione: Martino, De Gregori, Pegoretti, Giusti, Saccardo, Valcastelli, Varani, Rawson.
Plusvalore Gran Parma (convocati): Artal, Battilana, Evans, Rizzelli, Manici, Camin, Pulli, Foschi, Contini, Vella, Dunbar, Barbieri, Cattina, Cigarini, Tebaldi, De Marigny, Vaccari, McCann, Venditti, Castagnoli, Orsi, Heymans, Onori, Gerber.
Arb. Marrama (Padova)

Mps Viadana v Petrarca Padova
Mps Viadana (formazione annunciata): Clare; Robertson, Law 12 Harvey, Pratichetti; Johansson, Canavosio; Sole, Krause, Persico; Quinnell, Hohneck; Alonso, Ferraro (Cap.), Sciamanna.
A disp.: Santamaria, Redolfini, Furno, Benatti, Brancoli, Sepe, Pace, Cagna. All.: Franco Bernini.
Petrarca Padova (formazione annunciata): Millroy, Ricciardi, Patrizio, Chillon, Spragg, Mercier, Leonardi, Galatro, Padrò, Bezzati, Fletcher, Cavalieri, Chistolini, Marchetto, Gastaldi.
A disp.: Caporello, Gatto, Sclosa, Filippini, Derbyshire, Billot, Faggiotto, Ambrosio.
Arb. Dordolo M. (Udine)

Femi-CZ Rovigo v Consiag I Cavalieri Prato
Femi-CZ Rovigo (formazione annunciata): Basson; Calanchini, Pratichetti A., Bustos G., Bacchetti; Bocchino,Legora; Abadje, Immelman, Anouer; Tumiati, Reato; Ravalle, Mahoney, De Marchi.
A disposizione: Boccalon, Damiano, Burman, Badocchi, S. Canale, Pedrazzi, De Gaspari, R. Dolcetto
Consiag I Cavalieri Prato (probabile formazione): Wakarua; Fronzoni, Von Grumbkov, Chiesa, Tempestini, Burton, Gori, Purll, Cristiano, Lopez, Beccaris, Treloar, Borsi (Narvaez), Giovanchelli, Poloni.
A disposizione: Goti, Mattei, Narvaez (Stefani), Biagi, Petillo, Galante, Stanojevic, Marino
Arb. Mancini (Frascati)

Rugby Parma 1931 v Casinò di Venezia
Rugby Parma (probabile formazione): Thrower; Emerick, Iannone, G. Pavan, Rubini; Irving, Ireland; Vosawai, Favaro, Minto; Lewaravu, Mandelli; Nebbett, Tejeda, Fontana.
A disposizione: De Marchi, Coletti, Giazzon, Tveraga, Mannato, Patelli, Quartaroli, Robuschi e Rubini.
Casinò di Venezia (formazione annunciata): Ziegler; Perziano, Pozzebon, Van Niekerk, V. Candiago; Pilat, Daupi; Wium, Paschini, Palmer; Ursache, Cazzola; McGovern, Gianesini, Levaggi.
A disposizione: Ceglie, Cafaro, Pipitone, Baldo, Innocenti, Lucchese, Duca, Sto-dart.
Arb. De Santis (Roma)

Classifica: Benetton Treviso punti 29; Mps Viadana 25; Petrarca Padova 24; Rugby Parma 21; Femi-CZ Rovigo 20; Consiag I Cavalieri Prato* 19; Futura Park Rugby Roma 18; Ferla L’Aquila 14; Plusvalore Gran Parma 11; Casinò di Venezia 8
*quattro punti di penalizzazione

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: