Tour 2009 - British&Irish Lions: scelto i giocatori per l'Highveld XV

British-Irish-Lions-Tour-South-Africa-800_2310730.jpg

Inizia ufficialmente il Tour 2009 dei British & Irish Lions in Sud Africa. Dopo le convocazioni, gli infortuni, le squalifiche, gli aggiustamenti in corsa e il volo nell'Emisfero Sud, domani, con fischio d'inizio alle ore 15.00 (e diretta tv su Sky Sport), i Leoni britannici e irlandesi scenderanno in campo contro l'Highveld XV, la prima selezione nel cammino verso i tre test match contro gli Springboks. E, per prepararsi alle sfide con i campioni del mondo, ecco la prima squadra selezionata da coach Ian McGeechan.

I Lions scenderanno in campo con un triangolo allargato che ricalca quello degli Ospeys, con Byrne a fare da estremo e Bowe e Williams alle ali e una linea dei trequarti interamente divisa tra Galles e Irlanda. Sono sette i gallesi titolari in questo primo incontro, mentre la mediana verrà guidata dallo scozzese Mike Blair e dall'irlandese Ronan O'Gara. Il pacchetto di mischia è più variegato e gli inglesi trovano spazio in campo con il pilone Sheridan, la seconda linea Simon Shaw e la terza linea Worsley. Insomma, la prima versione dei Lions vede in campo sette gallesi, quattro irlandesi, tre inglesi e uno scozzese, con la mischia anglo-gallese e i trequarti irish-welsh. Interessanti saranno i movimenti dei due centri, Earls e Roberts, mentre promette qualità e scintille la seconda linea, formata dal capitano O'Connell e da Shaw. Tanto fosforo, invece, in mediana, dove O'Gara e Blair sono, sulla carta, una coppia ben assortita.

Lions: 15 Lee Byrne, 14 Tommy Bowe, 13 Keith Earls, 12 Jamie Roberts, 11 Shane Williams, 10 Ronan O'Gara, 9 Mike Blair, 8 Andy Powell, 7 Martyn Williams, 6 Joe Worsley, 5 Paul O'Connell (capt), 4 Simon Shaw, 3 Adam Jones, 2 Matthew Rees, 1 Andrew Sheridan.
In panchina: 16 Lee Mears, 17 Phil Vickery, 18 Alun-Wyn Jones, 19 Stephen Ferris, 20 Mike Phillips, 21 Stephen Jones, 22 Riki Flutey.

  • shares
  • Mail