Super 14 - Quattro posti per sette sorelle

reds2_wideweb__470x317%2C0.jpg

Si prospetta un finale da brivido nell'Emisfero Sud. A ottanta minuti dal termine della stagione regolare, infatti, ancora nessuna formazione del Super 14 ha in tasca la qualificazione ai playoff, mentre sono ben sette le squadre che possono ancora ambire alle semifinali. Bulls, Chiefs, Hurricanes, Crusaders, Brumbies, Sharks e Waratahs sono, infatti, racchiuse in soli sei punti e l'ultimo turno sarà infuocato.

Il big match della giornata, tra Chiefs e Hurricanes, viene vinto dai padroni di casa, che si portano a 41 punti, a due sole lunghezze dalle semifinali. Postseason cui sono a un passo anche i Bulls, vincento contro i Cheetahs, e primi in solitaria a un turno dalla fine della stagione regolare.
La sconfitta in casa dei Chiefs complica la vita ai lanciatissimi Hurricanes, che ora devono guardarsi le spalle, con ben quattro formazioni ancora a distanza pericolosa. Vincono, infatti, Crusaders e Brumbies e restano appaiate in quarta posizione, mentre i Waratahs espugnano il campo degli Sharks e li raggiungono a quota 36 punti, a una sola lunghezza dai playoff.
Si prospetta, quindi, un ultimo turno accesissimo, dove tutto è possibile. Un ultimo turno che, sulla carta, sorride a Crusaders e Hurricanes, impegnati in due sfide contro formazioni che non hanno più nulla da chiedere alla stagione, mentre vivremo delle elettrizzanti sfide incrociate tra Chiefs e Brumbies da un lato e Sharks e Bulls dall'altro.

Super 14 - Tredicesima giornata
Crusaders - Reds 32-12
Lions - Highlanders 27-22
Chiefs - Hurricanes 16-8
Brumbies - Blues 37-15
Sharks - Waratahs 12-16
Bulls - Cheetahs 29-20
Stormers - W. Force 25-24

Classifica
Bulls 42; Chiefs 41; Hurricanes 39; Crusaders, Brumbies 37; Sharks, Waratahs 36; Blues, Western Force 31; Lions, Highlanders 24; Stormers 23; Reds 18; Cheetahs 11

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: