Guinness Premiership - Semifinali di fuoco!

Worc_Irish_Rep-adam-thompstone-nick-kennedy.jpg

Dentro o fuori. Senza possibilità d'appello. Si disputano domani (diretta tv su Sky Sport Extra e in streaming su Myp2p.eu) le semifinali del massimo campionato inglese che decideranno le due squadre che si giocheranno il titolo 2009. Due sfide aperte, senza favoriti d'obbligo, e dove peseranno le fatiche di un'intera stagione. Leicester Tigers, Bath, Harlequins e London Irish in campo per continuare a sognare.

Si parte alle ore 16 italiane a Leicester, dove i padroni di casa, primi alla fine della regular season, ospiteranno il Bath. Favoriti d'obbligo, le Tigri si presentano a questo appuntamento dopo l'immane fatica di Heineken Cup, con una vittoria ottenuta solo agli shoot out e 100 minuti di rugby intenso. E, assenza fondamentale, senza il loro cervello Toby Flood, infortunatosi gravemente contro Cardiff e fuori per sei mesi.
Dall'altra parte Bath, una squadra che sulla carta non ha nulla da perdere e che può vantare una settimana di riposo e allenamenti che la porterà a questo appuntamento nella migliore forma possibile. Ed è proprio qui che, forse, si giocherà il match. Se i Tigers non riusciranno a imporre subito gioco e risultato, allora Bath potrà contare su una tenuta fisica sicuramente maggiore, su un approccio mentale più libero e riposato, e giocarsi nella ripresa tutte le proprie chances di arrivare in finale.

Neanche il tempo di una birra e, alle 18.30, è il momento di Harlequins-London Irish, un derby che vale una finale. Qui, ancor più che nel primo match, il pronostico è aperto a ogni risultato, grazie a due squadre che hanno mostrato momenti di ottimo rugby durante la stagione, ma che si sono dimostrate, loro malgrado, anche capaci di pericolosi passaggi a vuoto. Gli Exiles hanno dominato per lunghi tratti la Guinness Premiership, ma si sono ritrovati all'ultimo ad agguantare i playoff, nonostante un gioco spumeggiante e divertente.
Se gli Exiles sono una squadra in crescita, con un nuovo approccio all'ovale e un futuro interessante davanti, altrettanto interessante è la stagione degli arlecchini. Ottime prestazioni, risultati eclatanti che si sono alternati con sconfitte pesanti e inaspettate hanno rallentato il cammino degli Harlequins, capaci comunque di un buonissimo finale di stagione che li ha proiettati in semifinale e ha fatto loro concludere il torneo al secondo posto. Nella regular season le sfide dirette si sono chiuse con una vittoria a testa, con entrambi i match tirati e vinti con scarti minimi. Entrambe le società non sono abituate ai piani alti della classifica e a giocarsi partite così importanti. Per gli Harlequins, infatti, questa è la prima semifinale di Guinness Premiership della loro storia, mentre gli Exiles hanno disputato una sola semifinale, nel 2006, quando vennero eliminati dai Leicester Tigers.

Guinness Premiership - Semifinali
Leicester Tigers - Bath
Harlequins - London Irish

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: