Heineken Cup - Le Tigri volano in finale a suon di calci

shootout.jpg

Saranno i Leicester Tigers gli sfidanti di Leinster nella finalissima della Heineken Cup, il massimo trofeo continentale per club. Una finale che era scritta a venti minuti dal termine del match tra gli inglesi e i Cardiff Blues, ma che le tigri hanno rischiato di buttare via a causa dei soliti problemi di disciplina delle formazioni inglesi. Due gialli e due mete che riaprono la partita, portando Tigers e Blues a giocarsi tutto nello shoot out dei calci. Dove, finalmente, Leicester può festeggiare.

La partita più drammatica ed emozionante della storia della Heineken Cup. Solo così si può descrivere Cardiff Blues - Leicester Tigers. Una partita che al 60' era incanalata sul binario giusto per Martin Castrogiovanni e compagni, con i Tigers che comandavano per 26-12 e Cardiff che sembrava ormai in balia degli avversari. Ma prima Newby e in rapida successione Murphy si facevano buttare fuori dall'arbitro irlandese Rolland e permettevano alla formazione gallese di riaprire il match e agguantare il pari grazie alle mete di Roberts e James. Due mete realizzate in sette minuti, i sette minuti finali del match. Si chiudevano, così, sul 26 pari gli 80' regolari e si andava ai supplementari.
I venti minuti successivi erano infruttuosi e si arriva così allo shoot out, i rigori della palla ovale. Servono otto calci a testa per decidere chi raggiunge Leinster nella finale del torneo. Serve l'errore decisivo del gallese Williams per regalare ai Leicester Tigers la possibilità di giocarsi in ottanta minuti il trono d'Europa e cercare di togliere almeno un trofeo dalla bacheca irlandese in questa stagione.

CARDIFF BLUES - LEICESTER TIGERS 26-26 (shootout: 6-7)
Cardiff Blues: 15 Ben Blair, 14 Leigh Halfpenny, 13 Tom Shanklin, 12 Jamie Roberts, 11 Tom James, 10 Nicky Robinson, 9 Richie Rees, 8 Xavier Rush, 7 Martyn Williams, 6 Maama Molitika, 5 Paul Tito (c), 4 Bradley Davies, 3 Tauf'au Filise, 2 Gareth Williams, 1 Gethin Jenkins.
In panchina: 16 John Yapp, 17 Rhys Thomas, 18 Deiniol Jones, 19 Andy Powell, 20 Darren Allinson, 21 Ceri Sweeney, 22 Gareth Thomas.
Leicester Tigers: 15 Geordan Murphy (c), 14 Scott Hamilton, 13 Dan Hipkiss, 12 Sam Vesty, 11 Johne Murphy, 10 Toby Flood, 9 Julien Dupuy, 8 Jordan Crane, 7 Ben Woods, 6 Craig Newby, 5 Ben Kay, 4 Tom Croft, 3 Martin Castrogiovanni, 2 George Chuter, 1 Marcos Ayerza.
In panchina: 16 Benjamin Kayser, 17 Julian White, 18 Marco Wentzel, 19 Lewis Moody, 20 Harry Ellis, 21 Aaron Mauger, 22 Matt Smith.
Arbitro: Alain Rolland (Irlanda)
Marcatori:
Cardiff Blues: m. Roberts, James; tr. Blair 2; c.p. Blair 2, Halfpenny 2
Leicester Tigers: m. Hamilton, G Murphy; tr. Dupuy 2; c.p. Dupuy 4
Shootout:
Cardiff Blues: Blair (o), Robinson (o), Halfpenny (o), Sweeney (o), James (x).
SD: Shanklin (o), Spice (o), Williams (x).
Leicester Tigers: Dupuy (o), Vesty (o), G Murphy (o), J Murphy (x), Hamilton (o).
SD: Mauger (o), Newby (o), Crane (o).

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: