Ranking mondiale - Tri Nations e Test Match autunnali decisivi per i prossimi mondiali

irb_logo_225.gif

Conclusi quasi tutti i test match estivi (chiuderà sabato prossimo Australia-Francia) si delinea abbastanza chiaramente il ranking mondiale a metà del 2008. La vittoria azzurra a Cordoba fa cadere l'Argentina in quarta posizione, mentre l'Italia (undicesima) si avvicina alle tre squadre che la precedono in classifica. E tra sei mesi verranno stilati i gironi parziali del prossimo Mondiale del 2011.

AGGIORNAMENTO: L'IRB SPIEGA COME VERRANNO SORTEGGIATI I GIRONI MONDIALI. CONTA IL RANKING, MA SI VA AL SORTEGGIO.

Da questa edizione della competizione iridata, infatti, sarà il ranking mondiale a decidere come le 12 squadre qualificate di diritto verranno divise nei quattro gironi. Il sistema è facilissimo. Di diritto sono qualificate le prime tre classificate di ogni girone dell'ultimo mondiale. Esse, al 1 dicembre 2008, avranno un determinato ranking mondiale. Le prime quattro verranno inserite nel primo gruppo di merito. Allo stesso modo,  accadrà per quelle dalla quinta all'ottava posizione. Idem per le posizioni dal 9 al 12. A quel punto, con le dodici squadre divise in tre ordini di merito, verranno sorteggiati i quattro gironi, nei quali entreranno una squadra di ogni ordine di merito. Quindi, la posizione nel ranking alla fine di quest'anno sarà fondamentale, insieme a una dose di fortuna, per finire in un girone "fattibile" o in uno "impossibile".
E, da qui alla fine dell'anno non ci sono più molti incontri per ribaltare la classifica attuale. Oltre ad Australia-Francia, infatti, si disputa il Tri Nations e i Test Match autunnali. Sarà proprio da questi incontri che scaturiranno le classifiche definitive e i gironi del prossimo mondiale.

Per chi vuole capire come funziona il ranking mondiale rimando a due vecchi post usciti a dicembre: ranking01 ranking02.

Qui sotto, invece, il ranking aggiornato a oggi, lunedì 30 giugno 2008. 

Ranking mondiale al 30 giugno 2008
1 SUD AFRICA 90.81
2 NUOVA ZELANDA 89.79
3 AUSTRALIA 84.56
4 ARGENTINA 83.42
5 INGHILTERRA 83.16
6 GALLES 80.12
7 FRANCIA 79.24
8 IRLANDA 77.18
9 SCOZIA 76.92
10FIJI 76.77
11ITALIA 75.57
12SAMOA 72.35

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: