Mondiali Under 20 - Stasera Italia-Irlanda (aggiornamenti live su Rugby 1823 dalle ore 20)

irlandau20.jpg

Una sola novità nella formazione azzurra che stasera (ore 19.00 locali, 20.00 in Italia), nella semifinale 9°-12° posto dei Mondiali Juniores, affronta l'Irlanda: scontati i due turni di squalifica, rientra il tallonatore dell'Antares Benevento Tommaso D'Apice, che prende il posto del calvino Gabriele Morelli. Una sfida difficile, ma non impossibile, per gli azzurrini, che con una vittoria vedrebbero vicinissimo il traguardo del 9° posto mondiale.
Rugby 1823 seguirà la sfida, aggiornando in tempo reale il punteggio.

Italia e Irlanda si affrontano per la seconda volta in questa stagione, dopo aver incrociato le proprie strade sin dalla prima giornata dell'RBS 6 Nazioni di categoria. Ad Athlone, l'1 febbraio, l'Irlanda seppe approfittare di due calci di punizione per portare a casa una sofferta vittoria interna per 6-0.
Per l'Italia, come sottolineano Guidi e Troiani, cercare il riscatto è uno dei principali obiettivi di giornata: "Ribaltare il 6-0 di Athlone aggiunge stimoli ed obiettivi al nostro Mondiale. Per quanto abbiamo fatto vedere lungo tutta la stagione si tratta di un traguardo ampiamente alla nostra portata, a patto di giocare con precisione, attenzione, volontà. L'Irlanda è una squadra forte in attacco, ma se, come sembra dalle previsioni, si giocherà sotto la pioggia, il valore delle prime linee sarà determinante. Stiamo disputando un ottimo Mondiale e battere il Giappone non era così scontato come potrebbe sembrare. Negli ultimi due anni questa squadra ha già dimostrato di essere a livello delle altre grandi d'Europa, conquistando prima il gruppo 1 a livello U19 e, quest'anno, sfidando tutti alla pari nel 6 Nazioni".

Questa la formazione azzurra per affrontare l'Irlanda:

15 Andrea Pratichetti 14 Andrea Bacchetti 13 Roberto Quartiroli 12 Alberto Chiesa 11 Edoardo Rotella 10 Riccardo Bocchino 9 Carlo Vannini 8 Luca Petillo 7 Simone Favaro 6 Filippo Giusti 5 Alberto Cazzola 4 Emiliano Caffini 3 Massimiliano Ravalle 2 Tommaso D'Apice 1 Andrea De Marchi
In panchina: 16 Lorenzo Sebastiani 17 Gabriele Morelli 18 Joshua Furno 19 Giacomo Bernini 20 Rudolf Mernone 21 Giuseppe Sapuppo 22 Alessandro Castagnoli

  • shares
  • Mail