Irb Nations Cup - Oggi l'Italia "A" sfida la Russia

derbyshire.jpg

Inizia oggi la terza edizione della IRB Nations Cup che, per il secondo anno, si disputa allo Stadium Arcul de Triumf di Bucarest, in Romania. Insieme a Emerging Springboks, Uruguay, Romania, Russia e Georgia scenderà in campo anche l'Italia A, la nazionale degli emergenti azzurri, tappa finale prima di approdare nella nazionale maggiore di Nick Mallett. Primo appuntamento questo pomeriggio, alle 16, contro la Russia.

“Ci aspetta un torneo impegnativo, anche perché le assenze non sono poche soprattutto in prima linea e le tre partite che dovremo sostenere saranno tutte molto dure, soprattutto dal punto di vista fisico – spiegano i coach Zanato e Ghini - e anche la nostra capacità di mantenere un’elevata disciplina sarà per noi fondamentale. Gli Emerging Sprinboks sono sicuramente la squadra favorita per la vittoria finale del torneo, che già si sono aggiudicati la passata stagione, ma anche contro Russia e Georgia non potremo certo permetterci di abbassare la guardia anche se, tecnicamente, la nostra squadra è di certo superiore”.
Il calendario azzurro prevede, dopo la sfida di oggi contro la Russia, altri due incontri nel girone eliminatorio, contro gli Emerging Springboks il 15 giugno e la Georgia il 20 giugno. Il match verrà trasmesso in differita alle ore 20,45 su Eurosport 2.

Italia “A”
15 Alberto Sgarbi 14 Michele Sepe 13 Alessio Galante 12 Daniele Forcucci 11 Marko Stanojevic 10 Paolo Buso 9 Pietro Travagli 8 Manoa Vosawai 7 Paul Derbyshire 6 Silvio Orlando 5 Valerio Bernabò 4 Agustin Cavalieri 3 Matteo Pietrosanti 2 Luigi Ferraro 1 Alberto De Marchi
a disposizione 16 Franco Sbaraglini 17 Lorenzo Giovanchelli 18 Antonio Pavanello 19 Plinio Sciamanna 20 Francesco Minto 21 Giulio Toniolatti 22 Andrea Sartoretto

  • shares
  • Mail