Cinema&Rugby - Matt Damon racconta il Sud Africa anti-apartheid

matt.jpg

Si chiamerà Human Factor (Fattore umano) e le riprese inizieranno nel 2009. E' il nuovo film diretto da Clint Eastwood e che vedrà come protagonista Matt Damon. Human Factor racconterà la storia, difficile e tragica, dell'apartheid in Sud Africa, e di come, proprio grazie alla palla ovale, un popolo diviso profondamente trovò una nuova unità e la volontà di superare il razzismo e le diseguaglianze.

Eastwood,

uno dei migliori registi attualmente sul mercato di Hollywood, ha adattato un libro di John Carlin, nel quale si racconta il periodo in cui Nelson Mandela sfruttò il fascino e la forza degli Springboks per superare le divisioni dell'apartheid, riuscendo a far tifare per i campioni del rugby bianchi e neri, tutti uniti dallo sport. Il film racconta i Mondiali del 1995, i primi cui partecipò il Sud Africa e che vide gli Springboks trionfare e ricevere la coppa proprio dalle mani di Mandela. Matt Damon, che reciterà la parte del campione Francois Pienaar, sarà affiancato da Morgan Freeman, nella parte di Nelson Mandela.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: