Rugby Seven - L'Italia domina la prima fase a Zagabria

sevenitaly.jpg

Tutto facile per la Nazionale Italiana Seven nella prima giornata del torneo FIRA di Zagabria, prima uscita stagionale per gli azzurri a caccia di un posto nelle finali di Hannover del prossimo mese di luglio, valide non solo per il titolo europeo 2008 ma anche come qualificazione ai Mondiali Seven della prossima stagione.

Inserita per la prima fase nel girone 2, l’Italia Seven ha aperto la propria giornata sbarazzandosi agevolmente dell’Austria (54-0), bissando poco dopo con un nuovo, largo successo sulla Bosnia (45-0). Maggiore opposizione, nell’ultimo match di giornata, ha offerto la Germania, fermata comunque sul 21-7 da Mannato e compagni che chiuderanno gli impegni preliminari affrontando l’Ungheria prima di tornare in campo nelle semifinali della parte alta del tabellone per inseguire la vittoria finale del torneo di Zagabria, già conquistato dagli azzurri nel 2007.
In gran giornata, ieri, il trequarti del Rolly Gran Parma Alessandro Onori, autore di cinque mete, l’apertura dell’Orleans Kris Burton – quattro mete e quattordici trasformazioni – e Michele Nitoglia dell’Amatori Catania (tre mete).

I giornata
Italia – Austria 54-0
Italia – Bosnia 45-0
Italia – Germania 21-7

  • shares
  • Mail