Mauro Bergamasco: squalifica annullata!

5117321.jpeg

La terza linea italiana Mauro Bergamasco, sospeso dal 26 febbraio 2008 per un fallo antisportivo durante Galles-Italia del 6 Nazioni, si è visto restituire la licenza di giocare questo martedì.
Il conciliatore del Comitato olimpico francese a rilevato che il principio di non aggravio della sanzione (13 settimane inflitte dalla commissione giudicante del 6 Nazioni) non era stato applicato.

La sanzione di 17 settimane pronunciata dalla Lega francese rugby è stata, quindi, riportata alla durata iniziale di tredici settimane. La terza linea italiana, giudicata colpevole di un colpo agli occhi su un giocatore gallese, s'è visto accettare la sua richiesta dalla Lega nella riunione del 28 maggio. Di conseguenza, Mauro Bergamasco può giocare nuovamente con il suo club, lo Stade Francais, a partire da questo fine settimana.
Una notizia importantissima per il club parigino, il quale non è in un ottimo momento di forma e ha bisogno della grinta e delle qualità di Mauro per raggiungere e le semifinali del Top 14 e per giocarsi il titolo 2008.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: