Promozioni - L'Aquila e Roma verso la finale

2008-04-27%20Amatori-Lumezzane%201266%20Sergio%20Benazzi.jpg

Si sono disputate domenica le partite dei playoff di promozione di Serie A e Serie B. Nelle semifinali per entrare nel gotha (sigh) del rugby, il Super 10, sono stati L'Aquila e Roma ad aggiudicarsi gli incontri d'andata e a prenotare un posto per la finale del 25 maggio.

La Futura Park Rugby Roma si aggiudica per 3-16 il derby con la Mantovani Lazio, gara d’andata delle semifinali di Serie A, e con il successo esterno conquistato oggi pomeriggio all’Acqua Acetosa, di fronte al pubblico delle grandi occasioni, ipoteca un posto nella finale-promozione del prossimo 25 maggio al Flaminio.

Grande equilibrio anche nell’altra semifinale, giocata al “Fattori” tra l’Easy Living L’Aquila padrone di casa ed i Consiag I Cavalieri Prato, già finalisti nella passata stagione. Spalti affollati anche nell’impianto del capoluogo abruzzese, dove il XV abruzzese ha conquistato la vittoria 30-15, evitando con due mete messe a segno nei minuti finali di concedere il punto bonus alla formazione toscana. Decisiva per il successo dell’Easy Living la precisione al piede dell’ex azzurro Gert Peens, autore dalla piazzola di venti dei trenta punti aquilani. 

Si sono disputati anche gli incontri d'andata dei playoff di Serie B. Domenica prossima si giocheranno i match di ritorno, che decideranno le quattro promosse in Serie A. Ecco i risultati: Calvisano-Colleferro 23-22 (4/1), Romagna-Mirano 06-32 (0/5), Cus Verona-Viadana 20-31 (0/4), San Gregorio-Amatori Milano 23-18 (5/1)

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: