Guinness Premiership - Le Tigri artigliano le semifinali al photofinish

tom_varndell_100508.jpg dalai_lama.jpg

Ultimo turno della regular season del campionato inglese nel nome di tigri e vespe. Leicester e Londra festeggiano l'ingresso nei playoff, mentre Harlequins e Sharks devono dire addio ai sogni di gloria. Aggrappati con denti e artigli, i Tigers (senza Martin Castrogiovanni) rimontano la sfida diretta con gli arlecchini e approdano in semifinale.

Erano quattro le squadre in gioco ancora per due posti e gli occhi erano puntati sui campi di Leeds, Leicester e Sale.
A Leeds, ormai retrocessa, i London Wasps soffrono più del dovuto, soprattutto nel primo tempo grazie a un ottimo Di Bernardo (Mallett ringrazia), ma nella ripresa dilagano e si guadagnano il secondo posto finale in campionato.
Crollano, invece, i Sale Sharks in casa, battuti 7-17 dall'altra squadra di Londra, gli Irish. Una sconfitta senza bonus che condanna i padroni di casa a un altro anno di purgatorio.
Festa grande a Leicester, quindi. Un pomeriggio iniziato malissimo, con gli Harlequins subito in vantaggio e che chiudevano il primo tempo avanti 21-12. Al 61' la partita sembrava chiusa, con un'altra meta degli arlecchini che portava il punteggio sul 28-17. Ma il finale è tutto di marca Tigers. Prima una meta di Crane al 65' e, infine, quella decisiva dell'ala Tom Varndell a quattro minuti dalla fine ribaltano il risultato, regalando alle tigri un'insperata semifinale.
Semifinali che si giocheranno sabato prossimo e che vedranno di fronte Gloucester e Leicester da un lato, e London Wasps e Bath dall'altro.

Risultati
Gloucester-Bath 8-6, Leeds-London Wasps 28-45, Leicester-Harlequins 31-28, Sale-London Irish 7-17, Saracens-Bristol 25-20, Worcester-Newcastle 51-10

Classifica finale
Gloucester 74; London Wasps 70; Bath 69; Leicester Tigers 64; Sale Sharks, Harlequins 63; London Irish 59; Saracens 52; Bristol 37; Worcester Warriors 36; Newcastle Falcons 34; Leeds 12 

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: