Magners League - Agli irlandesi di Leinster il titolo 2008

Leinster_Magnerschampions.jpg dalai_lama.jpg

Trofeo nella verde isola e fiumi di Guinness nella Celtic League firmata Magners. Certo, lo sponsor non sarà felice della concorrenza sleale, ma non potrà dire nulla sul dominio di Leinster durante questo campionato. Grazie alla vittoria per 41-8 contro i Newport Gwent Dragons la formazione di Dublino ha avuto la meglio sulle altre province celtiche.

Anche se in Italia se ne parla poco e molte delle squadre che vi partecipano sono semisconosciute da noi, a parte gli appassionati e gli addetti ai lavori, la Celtic League è uno dei campionati più importanti d'Europa. Le province d'Irlanda, Scozia e Galles si sfidano schierando i migliori giocatori delle loro nazionali, in un torneo che vorremmo, e molti di loro vorrebbero, allargare a delle franchige italiane. Ma questo è un altro tema, di cui è inutile discutere oggi, visto che ci sono alcune novità ufficiose... ma ne parlerò martedì.
Oggi si parla di Brian O'Driscoll, di Felipe Contepomi, di Shane Horgan, giusto per nominare tre dei nuovi campioni che si sono aggiudicati la Magners League. Vittoria ottenuta con una giornata d'anticipo grazie ai nove punti accumulati nei confronti dei Blues e dei tredici sugli eterni rivali di Munster. La Celtic League torna in Irlanda dopo un anno di purgatorio, anche se sulla sponda Eire, dove il trofeo non veniva alzato dal 2003. Ecco la classifica a una giornata dal termine:

Classifica
Leinster 60; Cardiff Blues 51; Munster 47; Edimburgo 43; Glasgow Warriors 42; Llanelli Scarlets 39; Ospreys 36; Ulster 29; Dragons 25; Connacht 20 

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: