Rugby e Beneficenza: Martin Castrogiovanni, un pupazzo per aiutare

Scritto da: -

Dall'Inghilterra il pattern per fare in casa la bambola con le sembianze del pilone azzurro e aiutare i giovani rimasti gravemente infortunati.

castro_bambola_pattern.jpg Ne avevo parlato mesi fa, quando sul web era apparsa la foto del bambolotto dalle sembianze di Martin Castrogiovanni. Creato da una tifosa dei Leicester Tigers, il pupazzo è il pilone azzurro fatto e finito. Un gadget che ha subito entusiasmato i fan e, ora, potete farlo voi stessi facendo anche del bene.

L’autrice del bambolotto, infatti, ha deciso di mettere in vendita il pattern per rifare in casa il Castrogiovanni di lana. Si può averlo sia nei colori azzurri dell’Italia sia in quelli verderossi dei Tigers.

Per averlo basta mandare una mail a knittingcastro@gmail.com. In risposta si avranno i dati di un conto Paypal cui pagare 7 euro e, effettuato il pagamento, riceverete le istruzioni per costruire la bambola di Castro. Sette euro che vanno in beneficenza. L’autrice del bambolotto, Val Moore, appoggia la Matt Hampson Foundation, una fondazione che aiuta i giovani rimasti gravemente infortunati a causa dello sport. Una fondazione che è già legata ai Leicester Tigers.

Insomma, un’idea simpatica e particolare per i regali di Natale che si avvicina e un modo semplice per aiutare chi soffre.

 

ITALIAN RUGBY WEB AWARDS: votate gli azzurri del 2012!

 

RUGBY 1823 è anche su Facebook

RUGBY 1823 è anche su Twitter


Vota l'articolo:
3.90 su 5.00 basato su 82 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Rugby1823.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Sport di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano