Affari italiani: Gavazzi si candida. Dondi lo appoggia, la Lombardia meno

Scritto da: -

Il candidato alla presidenza federale espressione della gestione dell'attuale presidenza sarà l'uomo forte di Calvisano.

gavazzi_candidato.jpg Oggi l’annuncio, via radio, della rinuncia di Giancarlo Dondi a candidarsi per la quinta volta a presidente Fir. E, a stretto giro di posta, ecco l’ufficialità della candidatura di Alfredo Gavazzi, novello delfino di Dondi. Una candidatura arrivata con l’appoggio del presidente, ma che in Lombardia non è recepita con entusiasmo.

E’ di pochi minuti fa, infatti, il comunicato del consigliere federale Gavazzi - in quota Calvisano e nella foto a sinistra - che annuncia la propria candidatura “Valutata l’indisponibilità del presidente uscente Giancarlo Dondi a candidarsi per un nuovo mandato, di comune accordo con lui abbiamo deciso di proporre la mia candidatura a presidente della Federazione Italiana Rugby per il prossimo quadriennio con l’obiettivo di garantire la continuità del lavoro svolto negli ultimi sedici anni nel segno di un rinnovamento capace di tenere la FIR al passo con i tempi”.

Una candidatura, dunque, lombarda e in sintonia con la gestione uscente del rugby italiano. Una candidatura che, però, proprio in Lombardia non riscuote grande successo. Nelle ultime 48 ore, cioè da quando l’addio di Dondi appariva certo e Gavazzi ne sembrava il naturale successore, ho sentito diverse società lombarde. I dirigenti - che hanno chiesto di non venir nominati - mi hanno espresso non poche perplessità sulla scelta dell’ex patron di Calvisano. Non solo, ma da più parti si è evidenziato un forte interesse per le mosse di Treviso, il cui comunicato appare essere stato apprezzato molto da queste parti.

RUGBY 1823 è anche su Facebook

RUGBY 1823 è anche su Twitter

Vota l'articolo:
3.67 su 5.00 basato su 9 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Affari italiani: Gavazzi si candida. Dondi lo appoggia, la Lombardia meno

    Posted by:

    Questo Signore è sicuramente uno che NON ha voluto bene agli \"AIRONI\"....quindi che vada a casa sua(Calvisano)e non faccia altri danni(Zebbre)!!!!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Affari italiani: Gavazzi si candida. Dondi lo appoggia, la Lombardia meno

    Posted by:

    Ci vuole un bel rinovamento, altro che Gavazzi e la continuità con i precedenti 16 anni, un po\' di gente e di decisioni(-strutture inutili-accademie) deve essere buttata a mare! E che vadano a fondo! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Affari italiani: Gavazzi si candida. Dondi lo appoggia, la Lombardia meno

    Posted by:

    ...dice il saggio... Se non è zuppa... è pan bagnato... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Affari italiani: Gavazzi si candida. Dondi lo appoggia, la Lombardia meno

    Posted by:

    assa perda assa che el regby lo fae chi ne capisse calcossa. Avanti e confronto con tutti . Abbiamo guadagnato in visiblità ( Stadio Olimpico)e perso in concretezza e confronto.Ma vogliamo pensare e lo dico da veneto che il Sud ha delle enormi potenzialità ?Partite che finiscono 50 a 5 non servono a NESSUNO.Una volta c\'era il trofeo delle Regioni !Perche non fare 14 selezioni Regionali : Sicilia e Sardegna, Lazio, Toscana , Abruzzo e Marche. Piemonte e Liguria, Lombardia Est, Lombardia Ovest. Veneto EST, Veneto Ovest e Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia,Emilia Romagna, Campania, Basilicata Puglia e CalabriaUn bel Campionato a livello Nazionale a livello under 16, 18 e under 20.Sarebbe una festa ogni domenica.I giocatori piu forti devono avere la possibilità di confrontarsi !!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Affari italiani: Gavazzi si candida. Dondi lo appoggia, la Lombardia meno

    Posted by:

    Vado piu in la .Si possono per esempio per il Veneto Est individuare 6 società , 2 per l\'under 16 , 2 per l under 18 due per L\'under 20 dove far disputare le partite.Cosi sarebbero conivolte 6 società e cosi si va a conivolgere un po tutti . con benefici per tutti e così i giocatori che vengono dal Sud vedono e vivono il Rugby.Solo dal confronto con realtà e modi diversi di approciarsi alle cose si migliora ! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Affari italiani: Gavazzi si candida. Dondi lo appoggia, la Lombardia meno

    Posted by:

    come dice treviso bisogna rinforzare i club, strutture o pseudo-strutture posticce regionali, zonali ecc. non funzionano ... la crescita del rugby italiano passa attraverso il rafforzamento dei club, maggiori fondi da utilizzare per i tecnici, promozione, attività nelle scuole, reclutamento ... se i club sono forti poi i campionati sono belli ... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Affari italiani: Gavazzi si candida. Dondi lo appoggia, la Lombardia meno

    Posted by:

    certo finkè signori come quello in foto investiranno nel calcio il rugby di casa nostra andrà poco lontano, dondi o non dondi, gavazzi o non gavazzi. E pensare che una squadra di rugby costerebbe un sacco di soldi in meno che una di calcio ad un impreditore come Ghirardi. Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Rugby1823.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Sport di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano