Europei femminili: l'Italdonne sfiora l'impresa con la Francia

Scritto da: -

A Rovereto le azzurre a un passo dal successo contro le transalpine.

Immagine di anteprima per Immagine di anteprima per sei_nazioni_2012_italia_femminile.jpgL’Italia sfiora l’impresa con la Francia accarezzando il sogno fino all’ultimo secondo di gara quando Veronica Schiavon sbaglia il calcio del pareggio con il pallone che muore poco prima di centrare i pali dopo un volo di quasi quaranta metri.

Ma è proprio l’apertura italiana la grande protagonista della partita con i calci che tengono in piedi le azzurre nel primo tempo e con la meta di pura intelligenza segnata nel secondo.

La squadra di Giandomenico e Porrino ha messo sotto le transalpine giocando il pallone a largo e le mete avversarie sono arrivate solo con le maul avanzanti  giocate da touche a cinque metri.

«Chi perde spiega, chi vince festeggia. Sono, aldilà di tutto, soddisfatto - spiega il coach azzurro -della gara delle ragazze. Ci manca l’esperienza nel gestire alcune situazioni ma il bello è che queste competizioni servono a far crescere le ragazze giovani. Abbiamo lasciato qualche punto per strada ma non mi sento di condannare alcune scelte, sono piccoli dettagli che fanno la differenza. Solo rammarico ma per le ragazze, per abituarsi a vincere bisogna cominciare a vincere».

«Avere la possibilità di vincere con la Francia - spiega il capitano Giuliana Campanella - non è una cosa di sempre. Queste ragazze hanno mostrato un crescendo durante la partita. Più giochi, più impari e più cresci. Non abbiamo avuto tanto tempo per provare quelle touche che abbiamo perso ma sono orgogliosa di queste ragazze. L’Inghilterra? Non ci aspettavamo di fare questo risultato con la Francia, lasciateci giocare».

FRANCIA - ITALIA: 22-19
FRANCIA.
Tremouliere; Saubusse, Poublan, Godiveau (25′ Raymond), Esteve; Agricole, Yahe (41′ Troncy); Forlani, Andre (65′ Diallo), Djossouvi, Bouisset, Rabier (41′ N’Diaye), Portaries (41′ Chobet), Mignon (65′ Salles), Vernhet (41′ Arricastre) (Non entrate: Koita, Griselin e Bailon). All. Galonnier
ITALIA. Furlan; Barbanti, Sillari, Zangirolami, Tedeschi (12′-22′ Ferrari); Schiavon, Barattin; Zublena, Nespoli; Arrighetti, Trevisan, Molic, Ballarini (48′ Zanon), Coulibaly (57′ Bettoni) (Vaghi, Panzarotto, Giordano, Campanella, Folli e Ferrari).  All. Digiandomenico
ARBITRO. Marlize Jordaan (RSA)
MARCATORI. 3′ Tremouliere tr. Tremouliere (7-0), 29′ m. Djossouvi (12-0), 38′ Schiavon (12-3); 5′ c.p. Schiavon (12-6), 10′ m. Schiavon tr. Schiavon (12-13), 25′ c.p. Schiavon (12-16), 30′ m. Salles (17-16), 34′ c.p. Schiavon (17-19), 38′ m. Chobet (22-19) 

Vota l'articolo:
3.93 su 5.00 basato su 14 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Rugby1823.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Sport di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano