Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

Scritto da: -

Pubblicato il bando per le candidature alla prossima lega celtica.

pro12_bando.jpg La Fir ha pubblicato sul suo sito internet il bando per l’assegnazione del posto nella RaboDirect Pro 12 liberatosi dopo la decisione della Federazione di togliere la licenza agli Aironi ieri al Consiglio Federale. Ecco il bando.

Per l’assegnazione della partecipazione alla RaboDirect PRO12 ad una squadra  italiana  per le Stagioni Sportive 2012/2013 -2013/2014

Il Consiglio Federale nella riunione del 6 aprile 2012, preso atto della vacanza di una delle due partecipazioni italiane al campionato internazionale RaboDirect  PRO12 per le Stagioni Sportive 2012/2013 -2013/2014 ha deliberato di bandire la selezione per l’assegnazione della relativa partecipazione riservata ad un soggetto che risponda alle seguenti condizioni:

1)    Società o franchigia - costituita in Società sportiva di capitale - affiliata o affilianda alla Federazione Italiana Rugby.

2)     Disponibilità di un campo da gioco, con le caratteristiche di quelle prescritte per le Società partecipanti al campionato nazionale di Eccellenza, con una capienza non inferiore a 5000  posti di cui almeno il 50% coperti.

3)    Garanzia di  una capacità finanziaria non inferiore a Euro 7.000.000,00 per stagione sportiva;

a)     Dimostrazione di adeguata capacità logistica e organizzativa per la partecipazione ad un campionato professionistico.

 La manifestazione d’interesse  da parte di soggetti che si trovino nelle predette condizioni dovrà pervenire alla FIR entro e non oltre il 25 aprile  2012.

I soggetti che saranno ammessi alla procedura di selezione saranno tenuti alla sottoscrizione, a pena di improcedibilità  della candidatura,  di un capitolato tecnico-sportivo contenente le prescrizioni sotto il profilo sportivo, tra cui  l’impegno  di stretta  collaborazione con lo  staff della squadra nazionale.

La Società che risulterà assegnataria svolgerà la propria attività nel Rabodirect PRO12 in modo del tutto scollegato dal campionato italiano. La stessa avrà diritto a partecipare alla Heineken CUP (ERC)

La FIR metterà a disposizione alla Società che risulterà assegnataria:

1) Contributo pari ad €. 3 ml annui  di cui €.2 milioni  omnicomprensivi  e €. 1 milione mediante accollo della quota del contribuito a favore del RaboDirect Pro 12 spettante al Club . La FiR si accollerà inoltre i costi delle riprese televisive degli incontri casalinghi.

2)  66,66% (2/3)  del contributo ERC  spettante alle Società in caso di  passaggio ai quarti di finale.

La FIR - alla Società ne farà richiesta alla presentazione della manifestazione d’interesse -  nominerà  e metterà a disposizione della Società lo staff tecnico, sostenendone i relativi costi.

Nel caso in cui la  Società non ritenga di avvalersi di questa facoltà, resterà interamente fermo il contenuto dell’art.5 del Capitolato tecnico sportivo, in tema di preventiva  approvazione da parte della apposita Commissione Federale, dei  soggetti che andranno a ricoprire i ruoli di direttore sportivo o responsabile dell’area tecnica,del capo allenatore, del responsabile  della preparazione fisica, del medico responsabile del settore sanitario nella struttura tecnica della Società .

L’assegnazione, espletata l’istruttoria del caso , avverrà ad insindacabile giudizio  della FIR.

Vota l'articolo:
3.85 su 5.00 basato su 27 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Tutti tranne calvisano.... Che non è nuova a fare scherzetti!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Una risposta al bando è già bell\'e pronta e sarà recapitata martedì alla FIR. Sono i parmigiani dello Stendhal Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    ma la famosa \"T.R.E.\" con Prato capofila no? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    ma guarda Prato credo che sette milioni di euro proprio non li abbia! magari avrei il PRO12 ad un\'uscita di autostrada! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Manca il punto 4) Per evitare di rifare la cazzata fatta con Viadana, si prega di astenersi bacini d\'utenza ridicoli. Gradite candidature metropolitane. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    @ Massimo Mancano altri due punti 5) Che la città sia sede di un club che disputi almeno il campionato di serie C regionale 6) Che ospiti almeno un monumento paragonabile al Colosseo ed un parco-giochi con kinderheim per i figli dei tifosi della squadra ospite    Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

     \"Stadio con una capienza non inferiore a 5000  posti di cui almeno il 50% coperti.\" Dov\'è? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Se mettono impegno in heineken cup e passano il turno avranno pure il 66% del contributo Erc hahahaha Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    mi pare che la fir avendo posto come 25 aprile il termine voglia escludere qualasiasi tentativo: chi puo\' organizzare una società di quel livello in 20 giorni ???? in piu\' sinceramente non vedo alternative, se non la creazione di una franchigia interamente federale Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 10 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Per me non hanno fatto un salto nel buoi. Per me è già tutto pronto e potevano far scadere il bando anche fra soli due giorni (in mezzo c\'è Pasqua...): la proposta c\'era già ed hanno solo trovato il pretesto per togliersi gli Aironi dalle scatole. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 11 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    buoi = buio   sorry Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 12 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    @tifoso il nome ce l\'ho già sono le \"certose\" di parma ... intese come mozzarelle hihi ... :DDDD Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 13 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Scusate io non capisco tutto questo accanimento. Gli aironi non hanno i soldi allora significa che non possono farla. Se la FIR glieli avesse concessi in Toto allora dalle mie parti ciò avrebbe significato \"fare il cul-no col culo degli altri\"... Cioè o tutti (ma tutti tutti) o nessuno! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 14 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    7mln e stadio da 5000 sono condizioni che riducono di molto il num di soggetti interessati. 9mln di budget totali, se ho capito bene, iniziano ad essere una cifra interessante. Soprattutto considerando che potrebbe trattarsi di una entita\' senza esperienza di alto livello ha senso che la FIR e brunel (spero) approvino i tecnici. Pero\' conoscendo gli altri campionati professionistici tipo quello inglese potrebbe anche essere che le condizioni sullo stadio vengano dal board, ma non sono sicuro. E speriamo melegari ci fa vedere il capitolato. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 15 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Per me ci va Prato Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 16 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    la cosa più ridicola è il \"entro e non oltre il 25 aprile\". ridicola perchè in contrasto con le dichiaraioni di dondi che recitano:\"Il bando rimarrà aperto, se qualcuno si facesse avanti anche in seguito noi lo prenderemmo assolutamente in considerazione\".  La federazione continua a mantenere la consueta serietà. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 17 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    @rex, le tempistiche fanno pensarea anche me, ma chi? Oppure, puo\' essere che la fir e\' preparata al rischio di dover fare la franchigia. Quindi prova a vedere se qualcuno si propone ed ha i 7 mln (per loro probabilmente sarebbero intorno ai 5) loro li risparmiano. Se no franchigia federale, forse al flaminio. Immagino tu lo sappia, ma a parma c\'e\' uno stadio da 5000, coperto che non sia il tardini? Per una squadra di calcio di calcio ed una di rugby condividare il campio a settimane alterne si puo\' fare solo se c\'e\' il sintetico. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 18 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    cosi\' facendo con la scelta che hanno fatto nessun altro privato entrera\' mai in nessuna squadra di cosi\' alto livello , con la paura di vedersi eliminato alla prima difficolta\' invece di essere aiutato secondo me luciano benetton sta\' meditanto e non di poco sul da farsi nel futuro la vedo male grazie a questa mossa Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 19 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    @parega, pero\' in business, non e\' che se metti meno di quanto hai promesso e firmato, il socio corre a darti i soldi che ti mancano. non succede in nessuna parte del mondo. il principio e\' proprio quello, se non hanno 7mln a stagione fanno bene a non avvicinarsi. anzi e\' proprio quello che dovremmo chiedere alla FIR, per evitare che tra 9 mesi siamo punto e daccapo. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 20 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Massimo, viadana si bacino di utenza ridicolo ma prima di tutti è a 20 minuti da 3 caselli autostradali e a 20 minuti da parma, talmente ridicola da aver avuto abbonati da roma e cogliere tifosi da tutta Italia. Puoi portare la squadra anche a Roma o Milano ma senza capacità ti ritrovi sempre i 100 spettatori Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 21 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    @ Peppe Del Tardini non se ne parla nemmeno, perché non lo hanno ottenuto l\'anno scorso nemmeno per una partita di Heineken. C\'è il XXV Aprile che quando finito potrebbe arrivare - credo - vicino ai 4.000 al coperto. Con tutti i progetti che sta portando avanti la FIR a Parma (ritiri della nazionale, uffici FIR, Accademia, ecc...) potrebbe essere un\'ipotesi da non trascurare Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 22 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    @ peppe : se ho capito bene 2,5 milioni sono delle squadre di parma che non hanno onorato , e la cosa mi puzza , non vorrei che fosse il tranello di dondi poi viene a mancare il main sponsor a inizio stagione quando e\' difficilissimo trovarne uno a campionato in corso , e , fra l\'altro la fir poteva aiutarli a trovarne uno , insomma la fir c\'e\' per AIUTARE O PER DISTRUGGERE ? questo mi chiedo sono solo dei politici fanno e disfanno a seconda di quello che gli viene a loro, questo e\' il grave avevano gia\' deciso di far morire gli aironi a inizio stagione , questo e\' il brutto e marcio ....e\' stato tutto premeditato e come fai a ripartire ? con che cosa ? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 23 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Leggo che Melegari sta meditando se ripresentare la candidatura.  Io non lo farei, o almeno, se fossi la FIR ormai boccerei la candidatura anche se arrivasse un budget di 10 milioni in contanti. No, scusate, ma come fa la FIR a tornare dal board della celtic e dire: scusate per il casino che abbiamo fatto, ma gli aironi vanno bene. Con quale faccia si presenterebbero? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 24 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Tifoso, spero scherzassi, vero? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 25 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    @parega, parlavo guardando avanti. Anzi se impariamo dal passato, spero che il prossimo che si faccia avanti chieda i soldi prima di far entrare i soci, si scelga soci di cui si fida, e prenda i giocatori che gli servono. Spero che oltre a passione sia un business con acume. Guardando al passato, melegari ha avuto sfiga con gli sponsor, qualcuno gli ha remato contro (ma il business non si fa per bonta\') ma ha dovuto prendere i senatori perche\' per anni s\'e\' fidato di tonni, non capendo che forse non valeva questo livello. E senza senatori la squadra faxeva meglio a non scendere in campo. Per questo doveva prendere i senatori. Anzi la FIR ha fatto la scelta tecnica piu\' giusta degli ultimi 8 anni consigliandogli di predere masi, orquera, bortolami, perugini, staibano ed anche mauro per 6 mesi. Poi alcuni come aguero non hanno funzionato, come non ha funzionato delmas e olivier. Ma quelli sono i rischi del mestiere. Ti diro\' di piu\', se sono disponibili, la prox squadra dovra\' prendere masi, orquera, bortolami, staibano, geldenhuys, perche\' presentarsi con un touche stabile, mischia passabile ed un calciatore decente e\' il minimo sindacale in CL. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 26 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    e soprattutto Perugini non ha fatto la differenza che ci si aspettava da lui. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 27 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Concordo, Peppe. Vogliamo però anche parlare dell\'età di alcuni giocatori che gli Aironi stanno facendo crescere, tipo Venditi, Furno, D\'Apice, Trevisan, Benettin ed altri?  Puzza un po\' troppo questa faccenda... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 28 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    No, aspetta Peppe, così butti via il lavoro di due anni. La nuova squadra può anche prendere quelli che hai detto tu, ma DEVE prendere (se non li prende Treviso) i due De Marchi, Romano, Furno, Biagi, Favaro, Ferrarini, Venditti, Trevisan e tutti gli altri giovani  di interesse nazionale. Sempre ammesso che non li prenda Treviso che tanto per fare un esempio di seconde linee ne avrebbe bisogno Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 29 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Tutti i giovani tranne romano che è meglio torni in eccellenza... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 30 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    @rex, parlavo del fatto che per quella dei senatori era un critica ingiusta ed una scusa usata da melegari. mentre le accuse dai lui addotte erano piu\' plausibili. la squadra, va costruita con un mix di giocatori maturi che possono insegnare come bortlomai e quintino, gente che deve tirare la carretta matura e pronta come favaro, Cattina e toniolatti, e giovani come venditti, romano e gli altri. Su perugini, quest\'anno e\' tornato stanco dal mondiale ed il carattere e\' quello che e\'. ma l\'anno scorso secondo me ha fatto un buon campionato, e spesso predicato nel deserto. la forma pre mondiale era molto buona come dimostrato nei barbarians. la nuova squadra avra\' il vantaggio rispetto agli aironi che ci sono forse 15 giocatori in piu\' che hanno dimostrato di poter giocare a questo livello. la caduta degli aironi penso sia una occasione per munari per far fare il salto di qualita\' alla benetton. potrebbe con poco rimpiazzare la seconda prima linea (e magari qualcuno esperto potrebbe passare alla nuova squadra a completare la batteria di giovani). in seconda con quintino e biagi integra pavanello e van zyl. se lascia partire Zanni (che io mi auguro) puo\' trovare cattina. se williams poi e\' a posto un pensiero va fatto. in mediana io prenderei orquera per burton (che sarebbe disponibile per l\'altra squadra), o almeno per rimpiazzare de waal. il reparto centri di treviso va rafforzato, e sgarbi e benvenuti sembrano mancare di una guida, masi sarebbe ideale, soprattutto se prende morisi e campagnaro. uno come sinoti non te lo fai scappare, e se de waal torna a casa, pui mettere dingo estremo e sinoti ala. si puo\' fare una squadra con delle mire piu\' importanti. per il resto sono relativamente tranquillo, i giocatori per fare due squadre, se allocati in modo efficiente, ci sono. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 31 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Io manderei a Treviso Sinoti Sinoti, Furno, Alberto De Marchi e Masi. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 32 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    @ Peppe Ci starebbe anche lo straniero \"di prestigio\", il pezzo da novanta, che secondo me è indispensabile per il salto di qualità del Benetton. Almeno uno, meglio se due e se la FIR verrà loro incontro sugli stranieri. Perugini è stato un po\' preso di mira. Un capro espiatorio per chi si è dimenticato che l\'anno scorso Staibano è stato in pratica acquistato già infortunato e Perugini ha fatto sia il destro che il sinistro salvando la baracca in più occasioni Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 33 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Credo che anche il sig. Benetton cominci ad averne abbastanza di questo politicume. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 34 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Il punto esclamativo nel titolo del post evidenzia l\'entusiasmo del blogger? :-) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 35 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    @rex, le proprita\' per treviso secondo me sono due. fare un gruppo di 35 giocatori tutti di livello (come piu\' volte ha detto Munari), piu\' i giovani che verranno o che sono gia\' in squadra. e poi prendere due playmaker di primo livello, ma costano. se non prendi i due stranieri forti, masi, orquera, ma anche canale sono passi in avanti. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 36 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Masi, Orquera e Canale ?? Ma siamo fuori di testa ?? Figurarsi se Munari & Co. vanno a prendere \'sti spremuti giocatori... Treviso non ha mai acquistato in questi due anni giocatori avanti negli anni. Per giunta così in fase calante. Mi aspetto da Treviso il colpo dell\'estate !! Giusto per dare una gran scossa di entusiasmo a tutto l\'ambiente rugbistico, non solo trevigiano !! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 37 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Bho io non ci perderei troppo tempo ad immaginare: ad oggi 7 milioncini a stagione, uno stadio da 5000 cristiani di cui 2500 asciutti, mi suona tanto: o ci vado io o ci metto chi voglio io. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 38 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    @gianni, non so, chiamiamo il dottore per decidere se siamo fuori di testa. se parliamo seriamente, de waal e di bernardo, e pure burton non erano di certo in fase ascendente. Orquera, a 30 anni, fase calante o meno, e\' stato piu\' decisivo di burton. Masi, idem, ha fatto una stagione migliore di sgabri e benvenuti che ques\'tanno sono stati sottotono, ed e\' ancora il milgior centro italiano, e non parlaimo nemmeno di pizzarro. te l\'ha detto munari che bisogna alzare il livello medio della squadra, che ci vogliono 35 giocatori di livello per treviso. pensi che le alternative a Van Zyl e Pavanello siano di livello internazionale? i centri dietro sgarbi e benvenuti ti sembrano di livello? forse non e\' proprio chiaro, ma neanche carter risolverebbe tutti i problemi di treviso. e la stagion fino ad oggi non e\' stata proprio esaltante. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 39 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    a me spiace una cosa. gli aironi sono una realtà nuova ma nonostante qualche brutto incidente hanno dimostrato un lento miglioramento. il progetto c\'era, diversi giocatori pure... la celtic era un investimento e nessuno poteva pensare che ci fosse stato subito il tornaconto. Qualcuno ovviamente ha remato contro... mi chiedo solo se brunel c\'entri qualcosa, magari ha l\'intenzione di fare una franchigia che stia sotto il suo totale controllo. Allora sono curioso di vedere lo scenario. Da tifoso però sono molto amareggiato... quel 21 a 17 contro munster mi ha dato una gioia immensa. spero non sia l\'ultima Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 40 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Dato come sembra che arrivino : Morisi , Ambrosini e DeMarchi, già a buon punto per l\'alto livello, Campagnaro e Esposito da far maturare alla Benetton credo possa interessare avere 2 grandi stranieri per i seguenti ruoli:3a , ala, forse apertura,e un paio di giocatori in più per il periodo 6 nazioni e qui potrebbe scattare l\'opzione per gli altri 2 stranieri. Con questo organico se lavora bene e prende stranieri di livello può aspirare realisticamente a una posizione che va dal 4 al 8 posto.Se arriva così avrà fatto il suo dovere se meglio gran successo se peggio vuol dire che sono delle pippe che falliscono gli obiettivi. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 41 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    IO COMINCIO A CAPIRE NA COSA....ALLORA DUE MIL AIRONI O EX AIRONI, TRE LA FIR DIRETTAMENTE O MENO UN PAIO TRA SPONSOR O QUALCOSA DA INVENTARSI, NON MI SEMBRA POI COSI LONTANA LA SOLUZIONE...CI SAREBBE SPAZIO PER IPOTETICHE CANDIDATURE NUOVE FRANCHIGIE, MA IL PROBLEMA E\' SEMPRE LI...CHI COMANDA???SOLITA STORIA SOLITA ITAGLIA CHE RAGLIA....PASSANO GLI ANNI RIMANGONO GLI STESSI CHE DECIDONO E MALE PER GIUNTA...LO STADIO C\'E\' LA LOGISTICA PURE, CREIAMO UNA NUOVA SOLIDARIETA\' FRA COMPONENTI DEL RUGBY E POI SI LANCIA IL PRODOTTO...E\' CHE TUTTI CI MANGIANO BENE O MALE E VOGLIONO CONTINUARE A SCAPITO DI ALTRI CHE CI CREDONO O CHE SONO LI A VANTARE CREDITI ...SOLITE FIGURE DA ITALIOTI ALL\'ESTERO, DIVISI PER LOTTE DA POLLAIO E COME SEMPRE NEI SECOLI SCORSI E SPERIAMO NON A VENIRE, SIAMO PREDE FACILI DA SBRANARE... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 42 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    \"preso atto della vacanza di una delle due partecipazioni italiane\": un bel ricorso al TAR, con richiesta di sospensiva urgente. Non degli Aironi, ovvio, vediamo se tutti questi politici, amministratori e vestali oltre che a far chiacchiere fanno anche sostanza. Buona pasqua a tutti   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 43 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    @vediamo ambrosini, ma non so se succedera\'. Morisi, campagnaro ed esposito sono giovanissimi. Spero di sbagliarmi, ma ci vorranno almeno un paio d\'anni per vederli giocare con continuita\' ed essere incisivi. Il primo xv di treviso va bene, e con gli innesti che suggerisci andrebbe meglio. Ma il secondo, terze a parte, non e\' secondo me da livello 4-8 posto. Perche\' per arrivare a quel livello, col num di giocatori di treviso che vanno in nazionale, nelle finestre internazionali sei scoperto. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 44 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Vi va di spostare la discussione dal fantarugbymercato ai problemi che la decisione della Fir crea in tutto l\'indotto degli Aironi? Società fiancheggiatrici o socie vere e proprie che negli ultimi 2 anni, grazie anche agli introiti che, tramite la capofila, sono arrivati, hanno iniziato a costruire settori giovanili importanti, partendo dagli under 6 e dagli under 8, assumendo tecnici, ampliando le strutture, etc. Tutto per amor di rugby, non per mangiarci dentro, credetemi. Sinceramente veder ridimensionato tutto questo mi fa un po\' tristezza.   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 45 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    @peppe credo tu sia fuori strada perché quest\'anno tante vittorie della Benetton sono senza i nazionali nel periodo mondiale.... Scarlets Glasgow ulster e poi connacht fuori casa con i nazionali a riposo! Il problema del Benetton non credo proprio sia quello delle seconde scelte Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 46 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Bravi ci sono molte iene pronte a portarsi via il loro pezzo di carne. Non siamo ancora morti. Venderemo care le penne Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 47 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    @thetruth, che le seconde linee abbiano vinto piu\' partite della \'prima squadra\' e\' acclarato. Ma, ripeto, dell\'urgenza di trovare 35 giocatori di livello l\'ha detto munari prima di natale, cioe\' quando la squadra stava ancora andando abbastanza bene. Fammi capire quali sono secondo te i problemi di treviso oggi? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 48 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Qualcuno lancia pure lìipotesi di fare entrambe le franchigie a Treviso.  In effetti tutti i giocatori degli Aironi si stanno proponendo di là. Comprensibile. Chi glielo fa fare di ricominciare tutto daccapo con un nuovo staff e fare un\'altra stagione perdendo tutte le partite? Vi rendete conto rifare tutto da zero? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 49 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Dispiace per gli Aironi ma è anche giusto chiedersi dove andranno tanti giocatori, la maggior parte farà parte della nuova franchigia ma secondo voi qualcuno ha già sondato in queste ore Treviso? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 50 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Sui quotidiani di Treviso dicono che si fa prima a dire chi NON ha telefonato a Treviso... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 51 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Ecco il giornalaio del corriere, secondo molti il miglior giornalista di rugby in italia ma in realtà capace solo di sparare numeri a casaccio per risultare credibile.... Ecco i debiti, ben 3,7 milioni di euro.... Caro giornalaio ma ti rendi conto della castroneria che scrivi? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 52 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Valerio, giustissimo chiedersi dove andranno 35 Aironi, anche se sai benissimo la risposta (se vuoi te la do dopo). Posso chiedermi e chiedervi che fine faranno 200 aironcini , dall\'under 16 al\'under 6 della società dove gioca mio figlio? E nella stessa situazione ci sono poi una trentina di società fiancheggiatrici: facciamo quindi 5000 bambini? Anche qui ho un\'idea, ma 35 a 5000, continuo a dire che il problema è un altro. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 53 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Trovo scandaloso che di queste informazioni , del bando e resoconto del consiglio federale non si sia informazione sul sito FIR alla faccia della TRASPARENZA Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 54 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    @Franco: guarda che sia il comunicato sul consiglio sia quello sul bando sono ben pubblicizzati tra le notizie in evidenza sul sito Fir. Sono tra le notizie in cima alla home page, quelle con le foto grandi che scorrono. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 55 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Questa cosa non è classificabile come \'bando\' e rende evidente l\'incapacità, o meglio la volontà, da parte della FIR di non chiarire le \'regole del gioco\'. \"mostrazione di adeguata capacità logistica e organizzativa per la partecipazione ad un campionato professionistico\": quali sono le metriche? \"aranno tenuti alla sottoscrizione, a pena di improcedibilità  della candidatura,  di un capitolato tecnico-sportivo contenente le prescrizioni sotto il profilo sportivo, tra cui  l\'impegno  di stretta  collaborazione con lo  staff della squadra nazionale\" Quindi è necessario impegnarsi per un budget di 4mln (7-3 esplicitamente dati dalla FIR) sulla base di queste condizioni??? Treviso sono mesi che litiga su questi cardini con la FIR ma, sia per la capacità del management, per la copertura economica garantita, per il fatto che era una squadra/società già esistente e matura ha resistito in queste inqualificabili condizioni. Gli Aironi sono nuovi, e seppure con qualche evidente errore di gestione, forse qualche investimento prematuro e delle performance agonistiche non sempre degne dei nomi in rosa, hanno perso degli importanti sponsor e la sostenibilità della stagione. Probabilmente da subito dovevano gravitare di più su qualche città più grande, ma l\'idea c\'era. NON dimentichiamo che il buco è direttamente figlio delle società parmigiane (guarda un po\') che non hanno rispettato gli impegni. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 56 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    perdonate la mia eventuale ignoranza ma è da poco che seguo attentamente il rugby (credevo fosse uno sport più... \"puro\" degli altri ma forse ho sbagliato tutto). Ricapitolando (se ho capito bene): 1-Gli Aironi, vuoi per carenza di sponsor, vuoi per improvvidenza o magari per poche capacità gestionali chiedono aiuto alla loro federazione per tirare avanti 2-La federazione oltre a negare aiuti diretti li cancella dal loro campionato per i troppi debiti (che peraltro paiono non esserci se come dicono alcuni fino ad oggi debiti verso l\'esterno non ne avevano), quindi forse la cancellazione era per evitare ipotetici debiti futuri? 3-per sostituire gli aironi viene indetto questo bando dove chi accetta deve dichiararsi in grado di trovare in un paio di settimane la modica cifretta di 4-5 milioni di euro (peccato che sia Pasqua e non Natale, non si può invocare Babbo Pasquale... e temo nemmeno un altro Benetton)   E\' davvero così o non conosco abbastanza bene i fatti per poterne parlare??     Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 57 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    @lettore di bandi, leggendo ho avuto l\'impressione che il budget di 7 non include i 3, quindi il prezzo e\' ancora piu\' alto. Il fatto che i debiti siano tutti di parma non e\' vero. Una parte dei debiti viene dal ritiro del main sponsor, e dal fatto che Melegari non l\'ha rimpiazzato causa crisi. Una parte dei debiti viene da parma che non ha portato il milione promesso in sponsor, causa crisi. Adesso se la crisi e\' una causa accettabile, o vale per entrambi o per nessuno. 7mln sono tanti, ma sono fatti apposta e giustamente in modo da far avvicinare solo chi davvero ha le spalle larghe. Neanche quelle si melegari si sono dimostrate larghe abbastanza. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 58 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    @peppe, parma ha aderito alla franchigia nel 2010 sapeva degli impegni presi ma hanno ugualmente sputtanato quasi 4 mil € nelle 2 squadre in eccellenza . I soldi, almeno in parte, avrebbero potuto trovarli. E\' chiaro che adesso è difficile, causa crisi, ma Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 59 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    http://www.rugbymercato.it/2012/04/08/caso-aironi-la-celtic-chiede-spiegazioni/ Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 60 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    @ PEPPE:Per fortuna che ci sei tu a sparare min..iate e a renderci la Pasqua divertente.Post 38: \"Masi ha fatto una stagione migliore...\" ? Masi ha 7 presenze (ripeto il concetto:presenze non partite) di cui in 5 casi inguardabile...negli Aironi.In nazionale,mondiale e VI nazioni da dimenticare...Quindi il concetto di stagione(se ti riferivi agli Aironi è più lunga di 7 presenze)non ce l\'hai ben chiaro...Pizzarro è in scadenza e non è d\'interesse fir.Post 57: Quali e quanti sono i debiti degli Aironi di cui parli ?            7+3 è una caz..ta sono 7 totali Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 61 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    @gpaolo, ma se nella stagione ci sono state due finestre internazionali che hanno coperto quasi 4 mesi su 7 di stagione, fino ad oggi, mi sembra quasi impossibile farne piu\' di 7. che poi abbia fatto un 6n scarso ed un mondiale scarso e\' una tua personalissima opinione, ma non e\' afatto vero. ha fatto invece delle prstazioni sufficienti. anzi nel 6n e\' stato praticamente insostituibile nel lavoro di copertura da mediano al posto di Burton. ha fatto probabilmente una stagione migliore di sgarbi e benvenuti, e rimane il centro che gioca in italia piu\' completo. fattene una ragione. magari le cose cambiano tra due anni come e giusto che sia, ma oggi e\' csi\'. che pizzarro non sia di interesse FIR che significa? ha fatto una stagione migliore anche di masi, senza dubbio. o vuoi dire il contrario? che gli Aironi avevano problemi a finire la stagione non l\'ho detto io ma l\'ha detto melegari. chiedi a lui. il fatto che non debba soldi a nessuno di certo non vuol dire che gli aironi non abbiano un buco di bilancio. se poi l\'ha coperto via prestito con le anche, fammi capire, quelli come si chiamano? pero\' vedi, anche da quelli come te, che hanno bevuto tanto a tavola e non si rendono conto che e\' meglio farsi un sonnellino, e\' possibile imparare. se dici con certezza che il bando e\' alla fine di 4mln allora ti credo.   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 62 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Chiedo scusa, credo di andare fuori tema. O forse il problema nasce proprio da questa domanda che continuo a proporre e a cui nessuno risponde... Trasparenza, gestione personale, mancanza di regole chiare....   Come si fa a sapere qual è il bilancio della FIR? In un altro post si parlano di almeno 30 milioni l\'anno? Io in un pub parlando con degli irlandesi (che stavano sfottendo il solito sistema politico italiano e pare ne sappiano piu\' di noi) ho sentito dire che il bilancio federale della FIR e\' nascosto da 10 anni. Se si considera il dato citato da @robbo fanno circa 30 milioni per 10 anni per un totale di circa 300 milioni.  Io ho cercato ma non ho la possibilita\' di controllare. Ma a nessuno interessa questa cosa? Non vi e\' nessun giornalista che puo\' controllare questa cosa? Nessuno nel blog puo\' controllare sta cosa? Come c#### e\' possibile? Se fosse vero vorrebbe dire una gestione oscura e assolutamente priva di controllo. Dondi come Bossi? Chi controlla i conti? E chi controlla i controllori? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 63 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    Irlandese, il presidente dei revisori dei conti è Luigi Capitani, figlio di Bruno Capitani ed presidente rugby parma, l\'ultimo prima del fallimento, forse si capiscono molte cose partendo dal nome del presidente dei revisori... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 64 su Affari italiani: ecco il bando per gli eredi degli Aironi!

    Posted by:

    indiscrezioni dicono che a Frascati si sta muovendo qualcosa per organizzare la Celtic... un progetto importante e ambizioso... vedremo se sono solo voci o è la realtà Scritto il Date —