Inghilterra: Lancaster confermato coach

Scritto da: -

La Federazione inglese ha annunciato che sarà Stuart Lancaster il coach dell'Inghilterra nei prossimi anni.

Immagine di anteprima per lancaster-mallett.jpgL’annuncio ufficiale è arrivato pochi minuti fa, ma la stampa ben informata aveva già diffuso il nome del “nuovo” tecnico dell’Inghilterra. E il nome è quello di Stuart Lancaster, il coach che ha guidato il XV della rosa nell’ultimo Sei Nazioni e che ha convinto la Rfu che, così, ha rinunciato al più esperto Nick Mallett.

La Rfu ha pubblicato pochi minuti fa sul proprio sito web l’annuncio di chi è stato scelto per guidare l’Inghilterra fino alla Rugby World Cup (per la precisione fino a gennaio 2016).

I colloqui con i due candidati hanno portato, dunque, Ian Ritchie a scegliere l’uomo delle sorprese, colui che ha trascinato un’Inghilterra allo sbando al secondo posto nell’ultimo Sei Nazioni. Battuta, dunque, la concorrenza di Nick Mallett, più esperto e carismatico tecnico, ma che ha dovuto scontrarsi con l’appoggio incondizionato della squadra al suo allenatore.

Insomma, sarà Stuart Lancaster a guidare l’Inghilterra fino al mondiale di casa.

Vota l'articolo:
3.92 su 5.00 basato su 12 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Inghilterra: Lancaster confermato coach

    Posted by:

    anche il telegraph conferma è più di un rumors ..well done Stuart!!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Inghilterra: Lancaster confermato coach

    Posted by:

    mallett non ha voluto accettare subito in autunno, ha corso il rischio e ha perso, mi pare giusto così Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Inghilterra: Lancaster confermato coach

    Posted by:

    Scelta logica, fare fuori Lancaster dopo che ha raccolto una squadra con il cucchiaino in una situazione in cui la stessa federazione era allo sbando. ha rinnovato sensibilmente la squadra dandole una nuova anima e raccolto risultati importantissimi parrtendo non benissimo ma trovando gioco e quadratura nell\'arco del torneo, era assurdo. Certo ora Lancaster deve continuare sulla strada iniziata ed ha un peso enorme sulle spalle di un Modniale in casa che non si puo\' sbagliare e non ha molta esperienza ma non si poteva che scegliere lui dopo quanto ha fatto. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Inghilterra: Lancaster confermato coach

    Posted by:

    ci sta. la federazione prende un rischio, ma ha degli ottimi risultati da questo 6n, ed una piattaforma su cui costruire. NM un altro lavoro lo trova. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Inghilterra: Lancaster confermato coach

    Posted by:

    Sono felice per lui, se l\'è meritato! Ora ha grandi responsabilità e credo sia doveroso farlo lavorare nella massima tranquillità. Se lavora serenamente, può fare un gran lavoro!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Inghilterra: Lancaster confermato coach

    Posted by:

      io penso che l\'allenatore o i problemi di una federazione contino fino a un certo punto. L\'Inghilterra è sempre un movimento rugbistico molto vasto e xciò sforna talenti a ripetizione o se li va pure a cercare se ne ha bisogno. Un 6nazioni positivo ma anche fortunato ad ogni modo, specie all\'inizio. Poi sono cresciuti giocando anche bene. Lancaster ha fatto un buon lavoro e meritava di restare dov\'è Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Inghilterra: Lancaster confermato coach

    Posted by:

    Ma se l\'england avesse perso contro l\'italia, secondo voi veniva confermato?? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Inghilterra: Lancaster confermato coach

    Posted by:

    Quoto And al 100% Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su Inghilterra: Lancaster confermato coach

    Posted by:

    @ Ciccio il fatto e\' che non ha perso, ha vinto, male ma ha vinto come in Scozia e dopo quelle due prime partite zoppicanti l\'Inghilterra ha fatto un signor torneo perdendo di un nulla (bastava poco perche\' la meta fosse valida) con il Galles, battendo la Francia ed umilinado l\'Irlanda. I \"se\" non contano molto a questo punto. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 10 su Inghilterra: Lancaster confermato coach

    Posted by:

    @ And non sono d\'\'accorod. Come in tutte le cose serve leadership, se la Federazione e\' allo sbando come la RFU e\' stata nell\'ultimo anno le cose si ripercuotono anche sulla squadra, una federazione solida e forte senza problemi probabilmente non avrebbe permesso che in Nuova Zelanda succedessero le cose che sono successe, cosi\' come un tecnico decide anche queste cose. Se hai un tecnico ed un team management che non ha un code of conduct o non lo applica ed una Federazione che ha altre beghe cui guardare che seguire la condotta dei suoi atleti succede il casino che e\' successo in Nuova Zelanda. Lancaster ed il suo management hanno quanto meno riportato ordine e leadership nel gruppo, cose che negli utlimi mesi chiaramente mancavano all\'interno della federazione e nella squadra. Cosi\' come un allenatore diventa fondamentale per quel che e\' il piano del gioco e chi e come lo deve eseguire...Martin Johnson al Mondiale ha fatto l\'errore di ritornare sui suoi passi e togliere Flood con cui l\'inghilterra si era espressa bene al 6N 2011 per rimettere Wilkinson ed ha pagato questo errore (cosi\' come altri errori di scelte tecniche). Lancaster ha fatto un signor lavoro, certo i talenti servono ed aiutano ma se non c\'e\' uno che li sa gestire non vai lontano. Sarebbe come dire che Gatland con la squadra che aveva non poteva fare altro che vincere ma chi l\'ha messa insieme quella squadra se non Gatland?Chi ha fatto fuori negli ultimi anni senatori e giocatori esperti per mettere in campo i giovani (facendo storcere il anso a qualcuno e subendo anche sconfitte pesanti)?Chi ha dato la fascia di capitano ad un Warburton a 21-22 anni?Chi decide il game plan della squadra...l\'allenatore che e\' sempre chiave. Puoi avere tutti i giocatori forti che vuoi ma se non hai chi li sa gestire e li sa usare al meglio non vai lontano. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 11 su Inghilterra: Lancaster confermato coach

    Posted by:

    Giusto! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 12 su Inghilterra: Lancaster confermato coach

    Posted by:

      @ Stefo sì in tema di allenatori mi sono fatto influenzare dalla situazione Italiana dove da Berbizier a Brunel (stando all\'ultimo 6N) passando x Mallett la voce risulati è rimasta pressochè invariata. Sull\'Inghilterra nn dimentichiamo che era campione in carica del 6N; il Mondiale è andato come è andato (solito dilemma Flood/Wilko con quest\'ultimo che ha calciato malissimo, e le troppe deviazioni comportamentali hanno fatto il resto). Lancaster ha fatto un buon lavoro, portando disciplina e lanciando nuovi giocatori. Farrell, Morgan, Robshaw,Botha,Barritt. In 3 partite sono stati fortunati (vedi anche il drop di Trinh-Duc che avrebbe vanificato la buona partita con la Francia), ma hanno tenuto testa al Galles e battuto dopo anni l\'Irlanda. Complessivamente un buon Sei Nazioni se vediamo le incognite della partenza, ed è stato merito del coach Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Rugby1823.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Sport di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano