Aviva Premiership: Wasps, altri due colpi

Scritto da: -

Dopo aver messo sotto contratto due giocatori russi i London Wasps continuano la campagna acquisti per salvare una stagione negativa e ottengono in prestito due ottimi giocatori per rinforzare la trequarti.

prydie_wasps.jpg Cercano di risalire la china i London Wasps, relegati nella parte bassa della classifica dell’Aviva Premiership e a un passo da una nuova stagione fallimentare. Per questo il team della capitale inglese cerca rinforzi e dopo l’arrivo dei due nazionali russi annunciato ieri, ecco due pezzi da novanta.

Arrivano in prestito fino a fine stagione, infatti, il giovane talento gallese Tom Prydie dagli Ospreys e l’esperto inglese Lee Robinson dai Leicester Tigers. E’ soprattutto il primo il colpo grosso dei Wasps. Già quattro caps con il Galles nonostante la giovanissima età - non ha ancora vent’anni - è una delle ali più promettenti nel panorama europeo. Prydie ha bisogno di spazio e di giocare e il passaggio ai London Wasps sarà un bene sia per lui sia per la squadra.

Meno talentuoso, ma più esperto, l’altro trequarti ala in arrivo. 31 anni, inglese, nelle ultime due stagioni ha raccimolato solo cinque presenze con i Leicester Tigers. Ora una seconda chance con le Vespe di Londra. Da non sprecare.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
  • nickname Commento numero 1 su Aviva Premiership: Wasps, altri due colpi

    Posted by:

    2 pezzi da novanta è un termine un po forte. robinson é un gocatore mdiocre. prydie é molto tlentuoso ma h poca esperienza equest\'anno h visto pochissimo il campo. occhi puntati sul seconda linea namibiano koll all\'esordio o le vespe. secondo me ottimo acquisto Scritto il Date —