Arbitri: Lawrence e quella paura di andare in Sud Africa

Scritto da: -

Bryce+Lawrence+South+Africa.jpgChe si tratti di paranoia o di realtà, in ogni caso è una brutta pagina per il rugby mondiale. Bryce Lawrence, arbitro neozelandese, ha annunciato che non andrà ad arbitrare mai più in Sud Africa per paura di subire ritorsioni violente. Il tutto dopo il suo contestato arbitraggio del quarto di finale mondiale tra Sud Africa e Australia.

Durante l’ultima Rugby World Cup, infatti, l’arbitro è stato pesantemente criticato per le sue scelte nella sfida che ha visto l’Australia eliminare i campioni del mondo in carica del Sud Africa. Polemiche sfociate in petizioni su Facebook per impedire a Lawrence di arbitrare, polemiche che - già… - hanno coinvolto anche la versione sudafricana di Playboy e che ha spinto il capitano degli Springboks, John Smit, a dichiarare: “L’unica nota positiva del mio ritiro è che non verrò mai più arbitrato da lui”. Insomma, in Sud Africa è difficile trovare qualcuno che non odii Bryce Lawrence.
Lawrence ha ammesso che la sua prestazione “non è stata delle migliori” durante il quarto di finale mondiale, ma crede che tutto si debba fermare lì. “Onestamente non credo proprio che andrò in Sud Africa se vi sono minacce o se tempo per la mia sicurezza. Anche perché, alla fine, si tratta solo di un lavoro ed è anche solo uno sport. Non vale la pena rischiare la vita per nulla”. Paranoia o realtà? Di sicuro, come dice Lawrence, troppo per quello che è, e dovrebbe restare, uno sport.


SONDAGGIO: VOTATE IL MIGLIOR AZZURRO DEL 2011!

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Arbitri: Lawrence e quella paura di andare in Sud Africa

    Posted by:

    e per fortuna che nel rugby l\'arbitro non va mai contestato! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Arbitri: Lawrence e quella paura di andare in Sud Africa

    Posted by:

    Uno dei veri scandali del rugby mondiale è che quest\'uomo sia considerato fra gli arbitri migliori del pianeta. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Arbitri: Lawrence e quella paura di andare in Sud Africa

    Posted by:

    davvero Fosters...rischiare la vita addirittura?Mi sembra esagerato anche se gli esagitati ci sono sicuramente Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Arbitri: Lawrence e quella paura di andare in Sud Africa

    Posted by:

    diaspiace molto, queste cose non dovrebbero succedere. ma e\' purtroppo il la controindicazione del \'non parlare dell\'arbitro, avresti perso cmq\'. gli arbitri di rugby hanno molta meno pressione di quelli di calcio e si vede. sono daccordo che e\' un segno di maturita\' di una squadra non crtiticare troppo, ma gli arbitri dovrebbero trattare i proprio errori esattamente come fanno i giocatori e puntare ad eliminarli. purtroppo in questo sport ci siamo abituati a non aspettarci arbitraggi perfetti, soprattutto quando c\'e\' manifesta inferiorita\'. e certo le aree grigie del regolamento non aiutano. pero\' se non sei perfetto nelle partite senza l\'assillo del risultato, come puoi esserlo in quelle in cui una decisione decide la partita? e\' identico per i giocatori. se non fai le cose bene in allenamento come speri di farle in partite? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Arbitri: Lawrence e quella paura di andare in Sud Africa

    Posted by:

    troppo comodo adesso, doveva pensarci prima anzichè fare la primadonna, oltretutto la sua dichiarazione sul fatto che è solo un lavoro, dimostra tutta la pochezza professionale di cui è dotato, proprio perchè è un lavoro devi farlo al meglio sennò cambia lavoro...che vergogna perdipiù fa anche la vittima? andrebbe licenziato in tronco Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Arbitri: Lawrence e quella paura di andare in Sud Africa

    Posted by:

    1. Quest\'uomo dovrebbe farsi visitare.. paranoia mi sembra riduttivo! 2. Io sono d\'accordo a non attaccarsi ad ogni cavillo pur di protestare o per meglio dire urlare come avviene nel calcio! Però non trovo affatto giusto che l\'arbitro non possa essere criticato quando sbaglia.. inoltre come dice Peppe spesso con le squadre meno forti tendono a sbagliare di più... e non credo sia sempre e solo una coincidenza! Io ero arbitro di calcio e quando sbagliavo anche poco mi richiamavano in modo molto netto, non capisco perchè non si faccia la stessa cosa anche per gli arbitri di rugby ad altissimo livello...  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Arbitri: Lawrence e quella paura di andare in Sud Africa

    Posted by:

    Oltre che paranioco è anche poco \"dismisià\" o sveglio se preferite: infatti se c\'è qualcuno di cosi pazzo da fare le cose che lui teme... allora è abbastanza verosimile che prenda un aereo e vada direttamente in Nuova Zelanda senza aspettare che lui vada in Sud Africa... Non sarebbe certamente un volo aereo ad impedirgli di compiere i suoi cattivi propositi... ma evidentemente Lawernce non ci arriva! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Arbitri: Lawrence e quella paura di andare in Sud Africa

    Posted by:

    E\' un vero peccato. Così i danni andrà a farli da qualche altra parte, magari qui da noi. Come in occasione di Italia-Australia a Padova. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su Arbitri: Lawrence e quella paura di andare in Sud Africa

    Posted by:

    x Pedemontana: era lui quella volta? mamma mia non me lo ricordavo....pessimo Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 10 su Arbitri: Lawrence e quella paura di andare in Sud Africa

    Posted by:

     In sud africa il Rugby è più che un semplice sport, ma se l\'eliminazone della nazionale fosse stata dovuta ad un\'Australia super, i tifosi non se la sarebbero presa così tanto col direttore di gara,ma tutti hanno visto certe decisioni,nei momenti importanti del match, e stanno reagendo di conseguenza. Scritto il Date —