Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

Scritto da: -

festuccia_stipendio.jpg L’arrivo di Carlo Festuccia ai Crociati Parma ha scatenato su queste pagine un’aspra polemica. Molti lettori, infatti, hanno contestato la scelta, parlando di un “favore” fatto alla squadra ducale che otterrebbe un giocatore il cui stipendio è, in buona parte, pagato dalla Fir. Essendo il tema spinoso, invece di rispondere nei commenti cercherò di fare chiarezza qui.

La Federazione Italiana Rugby, come sappiamo, dall’ingresso di Aironi e Treviso in Celtic League (oggi Pro 12) ha stilato delle liste di giocatori d’interesse nazionale il cui stipendio viene pagato in parte dal club e in parte dalla Fir stessa. Per i giocatori di prima fascia, come appunto Festuccia, questa somma equivale al 60% dello stipendio, con i club che devono pagare solo il 40% della cifra.
Ebbene, come appare ovvio, questa regola vale SOLO ed ESCLUSIVAMENTE per le due franchigie celtiche. La regola, infatti, è stata fatta per invogliare i due club a formare squadre con italiani che possano confrontarsi in un campionato d’elite mondiale. Se, però, un giocatore nelle liste va in Eccellenza questo ragionamento non vale più e la Federazione NON partecipa ai costi. Quindi, tornando al caso specifico, Carlo Festuccia arriva a Parma e il suo intero stipendio verrà pagato dai Crociati, senza aiuti federali.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    Peggio ancora ! I Crociati Parma invece di onorare il progetto Aironi, di cui fanno parte e dal quale non vogliono tirarsi fuori, preferiscono, quasi provocatoriamente,  investire soldi in un giocatore datato che oltretutto potrebbe prendere il posto di un giovane emergente. Se questa è la politica della squadra della città del presidente ......... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    Se il buon giorno si vede dal mattino.... Attendo di vedere la campagna acquisti dei Crociati ( o come cavolo si chiameranno). Quanti e quali investimenti verranno fatti per inseguire lo scudetto di pulcinella. Ricordo ai lettori non attenti che Parma quest\'anno ha vinto i campionati Under 20 e Under 18, e che il campionato under 20 sarà abolito. Ai lettori la conclusione. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    Ma è possibile che si è sempre pronti a sparare sentenze, senza sapere la verità. Peraltro mi pare che i Crociati non siano mai stati dentro il progetto Aironi, semmai il Noceto,Colorno,Parma e Amatori. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    Anche se molti storceranno il naso, questa regola ha un senso, cioè quello di non avvantaggiare o svantaggiare le squadre di eccellenza. Senza considerare che il loro ingaggio aumenterebbe di molto grazie al contributo. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    Certo che nn sono dentro il progetto Aironi, ma non lo era neanche il Granducato... ma scusa chi c\'è dentro i Crociati, se non Noceto e Parma??? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    A prescindere dalla collocazione nel progetto Aironi, Festuccia potrebbe essere prestato \"a gettone\" per la Celtic se si trova l\'accordo tra le due società.  A questo punto è solo questione di opportunità politica ed esigenze federali. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    scusami ma questo cosa vuol dire? I Crociati come società anche se i soci sono Noceto e Parma non è nel progetto Aironi. Io posso far parte di un progetto come Ciugo ma anche essere essere socio di una qualsiasi società, quindi io sono nel progetto ma non la società dove sono entrato come socio! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    Ciugo. Parma + Noceto = Crociati , Colorno + GranParma = Granducato. Lo sai o dormi nella camera dei salami ? O per te è solo una questione di nomi ? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    Caro paras non è una questione di nomi ma di carte firmate che poi sono quelle che valgono!!!!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 10 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    Festuccia e\' SICURAMENTE un giocatore in grado di fare la differenza nel campionato italiano, punto. Non mi sembra che Festuccia abbia 39 anni e 11 mesi. Poi sara\' il campo a dare il suo verdetto, come lo ha fatto per tanti altri giocatori. Quando si parla di Parma e dintorni scoppiano sempre le polemiche per qualsiasi motivo. Chissa\' perche\'... Mi sembra che siano in pochi e sempre a litigare... boh... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 11 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    Caro Ciugo sulle carte firmate ci sono anche gli impegni ( soldi da sborsare ) che poi non vengono rispettati. Per questo che risposta mi dai ? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 12 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    1) l\'Under 18 è stata vinta dagli amatori 2)dai Crociati quindi squadre di parma che tra di loro non c\'entrano nulla. 3) i giovani emergenti hanno la possibilità di giocare nel Noceto che milita in serie B ed è il miglior luogo dove poter far crescere forze nuove. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 13 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    senza giocare a nasconderello dimmi pure, facendo però nomi e conti  dei come tu dici \"soldi da sborsare ) che poi non vengono rispettati.\" Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 14 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    Crusaders : campanili, campanili, andate avanti così a Parma e potrete dire la vostra nel progetto oratori.    Ciugo : se non sei informato o se non VUOI SAPERE lascia perdere. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 15 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    paras sai che se un bel tipo, ti ho fatto una domanda e mi rispondi \"e non sei informato o se non VUOI SAPERE lascia perdere.\" Dato che non sono informato ti ho chiesto di informarmi rispondi per cortesia alle mie domande, nomi e conti!!! Però non venirne fuori con Parma e Noceto, io ti ho solo detto che i Crociati non fanno parte su nessuna carta del progetto Aironi. Per Parma e Noceto sono affari loro. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 16 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    dato che ne sai più di me para..parlami dei \"come li chiami te\" \"soldi da sborsare che poi non vengono rispettati.\" sono curioso... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 17 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    Nulla contro Festuccia, anzi! ma per me lo scandalo sta nel fatto che Festuccia, giocatore ormai formato e in fase calante sta in prima fascia! non dovrebbe nemmeno stare nelle liste. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 18 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    @ Paolo_bl Hai ragione in pieno .  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 19 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    Semplifichiamo le cose, visto che la rugby parma si è chiamata fuori dai crociati perchè non chiamiamo i crociati per quello che sono, ovvero rugby noceto? O forse fa comodo avere sulla carta società diverse come la quasi totalità delle società di rugby in italia Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 20 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    do pienamente ragione a Paolo_bl, come sappiamo tutti o quasi, Festuccia è un ottimo giocatore in veste Azzura ma il problema è che ogni Santo anno al Six NAtion ci prendiamo cucchiai di legno a valanghe perchè le poche accademie che ci sono in Italia sfornano sui 30 giocatori mentre in altri stati ogni 3 x 2 sono giocatori di rugby. Per questo motivo abbiamo una Nazionale vecchia e non c\'è reflusso di nuovi giocatori! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 21 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    Maurizio semplifichiamole di più. R.Parma si è tirato fuori? Può essere però mi aspetto almeno una comunicazione ufficiale e chiara del tipo \" R.Parma esce dai Crociati\".E comunque mi pare che sino a ieri facessero parte della società. Capisco anche che abbiano dei problemi grossissimi da risolvere in casa loro, ma come detto sino a ieri cerano, oggi......lo dichiarino ufficialmente. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 22 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    Ciugo, non so nulla ma dal comunicato che hanno divulgato alcuni giorni fa penso si siano dichiarati fuori. Naturalmente la mia è solo una constatazione senza entrare nel merito delle decisioni presenti e future visto che a perderci all fine sono soltanto gli appassionati e chi è vicino alle società. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 23 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    Sicuramente un giocatore con esperienza internazionale come Festuccia potra\' insegnare tanto ai giovani in prima squadra, specie se questi dovessero venire dalla \"defunta\" under 20 (Noceto ha uno dei migliori vivai italiani). In questa ottica l’ingaggio di Festuccia andrebbe piu’ che bene. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 24 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    Ma prima di scrivere su un topic, leggete l\'articolo? A quello che si è scandalizzato per l\'inserimento di Festuccia in prima fascia per paura che la FIR gli pagasse lo stipendio, la risposta è nell\'articolo di Fumero, qui sopra. La FIR con l\'arriva di Festuccia ai Crociati risparmia un po\' di soldini: ci può far fare una trasferta in Nuova Zelanda ad una decina di magna-magna federali. La cosa scandalosa è che i Crociati avrebbero la possibilità di avere un giovanissimo tallonatore parmigiano, Manici, che ha già alle spalle un paio di campionati di Eccellenza ed una discreta carriera internazionale fino alla nazionale A. E\' già stato scelto (Manici) come permit player dagli Aironi ed a questo punto spero proprio che gli Aironi se lo tengano definitivamente anche se hanno già Ongaro, Santamaria e D\'Apice, perchè se deve fare panchina in Eccellenza, è meglio che stia in tribuna in Celtic League, almeno si allena per l\'alto livello. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 25 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    Rex infatti io non ci vedo niente di scandaloso in Festuccia ai crociati per di più se con funzione di allenatore, ripeto, l\'unico scandalo che vedo è che sia nella lista perchè trovoridicolo che la fir sia disposta (eventualmente - infatti è chiaro che in questa situazione i crociati non percepiranno nulla dalla fir) a versare soldi per lo stipendio di un giocatore che ormai ha dato quello che doveva dare, come pure penso dovrebbero essere esclusi Bergamsco, Parisse, Masi e altri, piuttosti si inseriscano tutti quelli dell\'under 20. Poi sulla polemica, crociati, parma, noceto, aironi e altro non ci entro Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 26 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    Adesso che hai precisato la cosa è più comprensibile. Ci saranno una dozzina di giocatori nelle stesse condizioni di Festuccia. Se togli lui devi toglierli tutti. Evedentemente la FIr pensa che servano ancora a qualcosa. Comunque non avrà funzione di allenatore, perchè ci sono già Mazzariol e Mandelli (allenatore-giocatore) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 27 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    ...facendo così la FIR circuita le risorse economiche e umane solo verso le due squadre \"celtiche\" abbandonando di fatto il resto del mondo all\'ignoto. Le squadre di eccellenza o di serie A che giocano in Italia fra di loro perdono ogni potere contrattuale in campo e sono costrette ad attingere da vivai scassati e disincentivati, perchè, si sa, conta solo la lista FIR. Addio vivai !   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 28 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    Rex, Manici ha tutto da imparare da Festuccia!!! Sei un tecnico Federale \"ai-giovani-non-serve-insegnare-la- tecnica\"? Per Manici potersi allenare OGNI GIORNO con Festuccia e\' una manna!!! SE non impara da Festuccia, da chi dovrebbe imparare??? SICURAMENTE il suo spazio in campo lo trovera\' anche lui! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 29 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    se MANICI è forte salterà fuori FESTUCCIA o non FESTUCCIA quando avrà imparato a tirare le touch sarà un buon tallonatore x adesso allenarsi nei lanci altrimenti ...... anche il giovanissimo SCIACCA gli potrà fare ombra, lo scorso campionato ho seguito MANICI e GIAZZON nei momenti topici della partita touch a 5/10 metri linea di meta in attacco lancio sbagliato della palla REGOLARMENTE o mancanza di allenamento o cacarella e se è questultimo il motivo per tutti e due vanno poco lontano Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 30 su Affari italiani - Festuccia e quello stipendio delle polemiche

    Posted by:

    Se si parla di touche, Festuccia non è certo il più indicato come maestro. Comunque spero che Manici non abbia firmato. Fossi in lui emigrerei a Reggio Emilia, cosa fattibilissima, dati gli accordi fra il GranDucato ed i reggiani, fermo restando che se D\'Apice rientrasse nel giro della nazionale, qualche scampolo di partita da permit player con gli Aironi gli potrebbe sempre capitare. Scritto il Date —