Nazionale - Sole out, arriva il giovane Derbyshire (e noi diciamo: finalmente!)

Scritto da: -

Derbyshire_Paul_F8A0049.jpg

Josh Sole, flanker della Nazionale e dell’MPS Viadana, 38 caps all’attivo in maglia azzurra, non potrà prendere parte al tour estivo in Australia e Nuova Zelanda. In sua sostituzione il ct Nick Mallett ha convocato l’esordiente Paul Derbyshire, flanker del Carrera Petrarca Padova. Una convocazione fatta per necessità, ma che non può non rendere felice chi si auspica maggior spazio per i talenti italiani. La nazionale italiana, attualmente in raduno a Roma, partirà mercoledì per l'Australia, dove tra meno di due settimane sfiderà i Wallabies.

Sole è stato sottoposto oggi, presso la clinica Villa Stuart di Roma, ad esami strumentali che hanno evidenziato una frattura dello stiloide ulnare del polso sinistro ed una lesione legamentosa riportate in occasione della finale del Super 10 disputata sabato allo Stadio Flaminio di Roma.
Paul Derbyshire, al di là del nome, è un ragazzo italianissimo, nato a Cecina il 3 novembre del 1986. Ventitre anni ancora da compiere, dunque, gioca flanker e nella sua carriera ha vestito le maglie del Prato, dello Stade Français, del Gran Parma e, da quest'anno, del Petrarca Padova. Elemento di spicco di tutte le nazionali juniores, è stato anche capitano della under 21, con la quale ha partecipato ai mondiali ed è stato sempre un punto fisso della Nazionale A.
Domani la Nazionale, radunatasi questo pomeriggio presso il Park Hotel La Borghesiana di Roma in vista della partenza per l’Emisfero Sud prevista per mercoledì, lavorerà in palestra in mattinata per poi svolgere nel pomeriggio la prima sessione tecnica sul campo.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Nazionale - Sole out, arriva il giovane Derbyshire (e noi diciamo: finalmente!)

    Posted by:

    FINALMENTEEEEEEEE!!!!!...certo che ha dovuto aspettare eh?!?!?... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Nazionale - Sole out, arriva il giovane Derbyshire (e noi diciamo: finalmente!)

    Posted by:

    Sono contento per Derbyshire...in bocca al lupo per Sole, che a parte quando schierato in un ruolo non suo (2a linea) ha sempre fatto la sua parte degnamenteDuccio, vorrei fare una piccola provocazione, la prendo un pò larga se non ti dispiace :)Sono d'accordo che è necessario lasciare + spazio ai talenti italiani (già sono pochi, è un suicidio impedirne la crescita), il problema è che dalla nostra golden age ad oggi i risultati di rilievo ottenuti sono stati in parte raggiunti anche grazie a ragazzi non nati in italia...i nomi è inutile che te li citi, anche perchè sono parecchi.La cosa che mi infastidisce è la seguente. In un forum dedicato al rugby, se parli di Sergio Parisse, stai parlando di un campione di valore assoluto, quindi si tralascia il fatto che sia non  italiano (per carità, non è un insulto) , se parli di Castrogiovanni idem, se parli di Canale (non me ne volgia nessuno, massima stima per Gonzalo), che ha vissuto in italia "solo" dodici anni, e viene considerato da molti un giocatore di medio-basso livello (a Clermont, 3 finali in 4 anni, sono degli incompetenti completi a farlo giocare forse?), allora si tira spesso fuori il termine "oriundo".C'era addirittura gente che citava Derbyshire come non italiano. Visto quanto lo stato si preoccupa da sempre del proprio popolo, beh, allora per Paul è un complimento    Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Nazionale - Sole out, arriva il giovane Derbyshire (e noi diciamo: finalmente!)

    Posted by:

    te lo dico io perchè il povero gonzo(che ricordiamo ha fatto la spola tra l'italia e l'argentina per poi ristabilirsi in italia dove ha giocato per le giovanili del treviso insieme a parisse fino alla convocazione in prima squadra) è considerato "oriundo" da quella massa di stupidi...perchè è da 2 anni che nn gle ne va una bene in nazionale, ma prima mai una parola...lasciali parlare, tanto se la rigirano come vogliono... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Nazionale - Sole out, arriva il giovane Derbyshire (e noi diciamo: finalmente!)

    Posted by:

    cmq volevo sottolineare il fatto che Parisse è italianoa tutti gli effetti: figlio di italiani...che poi si sia formato in argentina è un altro discorso Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Nazionale - Sole out, arriva il giovane Derbyshire (e noi diciamo: finalmente!)

    Posted by:

    Io non ho detto che Parisse non sia italiano. Ho il massimo rispetto per i ragazzi che vanno in campo e ci mettono il cuore, a prescindere che siano nati in Italia o no. Darei un braccio per essere al loro posto Volevo solo dire che alcuni sono oriundi o altri no solo a seconda della discrezione di alcuni utenti del succitato forum, cosa gliene venga in tasca non si sa.Tra le convocazioni ho trovato molto strano che Lance Perscio vada con la A. Per la stagione che ha fatto meriterebbe almeno la convocazione per il tuor australe. Che poi sia neozelandese è vero, ma il padre è italiano, e Lance sono 7 anni che gioca in Italia e per l'italia.  2 backup in terza come Favaro e L.Persico sarebbero magnifici (quasi al livello dei titolari in pratica). Però il lato positivo è che Derbyshire avrà la sua occasione.Cmq credo che Burton non andrà al tour a fare da spettatore, per me giocherà tutte le partite a 10 facendo spostare Macca Mclean all'estremo. A meno che Mallett non voglia lasciare i piazzati a Luke da dieci, che però non piazza col club. Se poi vogliamo giocare alla mano io sono il + contento, non dobbiamo andare lì a fare la vacanza e sperare di fare una 15ina di punti solo ai calciMi chiedo, ma Mclean è proprio incapace dalla piazzola? Da quel poco che ho visto al 6 nazioni, mi sembra abbastanza regolare, non un Carter ma neanche un piede a bananaAh vabbè, dimenticavo che Nick ha sempre l'asso nella manica : Burton estremo, la + probabile di tutte Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Nazionale - Sole out, arriva il giovane Derbyshire (e noi diciamo: finalmente!)

    Posted by:

    secondo me NM farà giocare gower a 10 e mclean a 15(che piazzerà) perchè nn si fida a dare la maglia da estremo a rubini, lasciando burton in panchina...nn è per niente vero che mclean è incapace dalla piazzola e lo ha dimostrato nel 6N, nel club c'è fraser che forze ha una percentuale migliore... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Nazionale - Sole out, arriva il giovane Derbyshire (e noi diciamo: finalmente!)

    Posted by:

    un giovane italiano? finalmente! paul per la cronaca è nato a Cecina in provincia di livorno, è un italiano a tutti gli effetti, buona fortuna Paul! Mc Lean non è un incapace dalla piazzola, anzi se la cava piuttosto bene ma chiaramente cè chi lo vuole accostare a gente di un livello superiore, contenti loro!io ritengo che al buon Luke vada data fiducia, ha 21 anni, ha scelto la maglia azzurra e nelle sue prime partite non ha fatto poi malaccio, ha tutto per crescere, cè bisogno di tempo, uno non diventa bravo dall' oggi al domani, ricordatevelo!  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Nazionale - Sole out, arriva il giovane Derbyshire (e noi diciamo: finalmente!)

    Posted by:

    Solamente un inciso su Parisse. I genitori di Parisse sono aquilani entrambi. Sergio padre giocó con L'Aquila rugby dal 1964 al 1971 se non ricordo male. Poi emigrarono in Argentina dove nacque Sergio, il nostro capitano é italianissimo. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su Nazionale - Sole out, arriva il giovane Derbyshire (e noi diciamo: finalmente!)

    Posted by:

    bene in bocca al lupo al telentuoso Derbyshire allora Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Rugby1823.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Sport di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano